ABOVE THE LAW

Gli Above The Law sono un trio originario di Pomona, South California. I membri del gruppo sono: Cold 187um aka Big Hutch (Gregory Hutchinson), KMG (Kevin Gulley) e DJ Total K-OSS (Anthony Stewart). Il leader del gruppo è senza dubbio Cold 187um, che oltre ad essere un buon rapper è anche un ottimo produttore. KMG (il cui nome significia "Knowledge Most Greatly") è l'altro rapper del gruppo, mentre DJ Total K-OSS non rappa ma fa il DJ e co-produce per il gruppo. 
Gli Above The Law pubblicarono il loro album d'esordio intitolato Living Like Hustlers nel lontano 1989, il primo video e singolo dell'album fu "Murder Rap" che fu immediatamente bannato da MTV per il contenuto troppo diretto. Nel 1991 il gruppo pubblicò l'EP Vocally Pimpin e apparve sul secondo disco degli NWA "Efil4Zaggin" mentre nel 1992 gli A.T.L. pubblicano il loro secondo album intitolato Black Mafia Life. Il disco contiene una bellissima canzone intitolata "Call It What You Want" (che fece pensare a molti che gli Above The Law furono i veri inventori del G-Funk) in cui appaiono 2Pac e Money-B dei Digital Underground; nel video di questa traccia, oltre a Pac e B, come ospiti ci sono anche il loro mentore Eazy-E, Mopreme e Stretch. Ascoltando questi i primi due album del gruppo si capisce chiaramente come Dr.Dre sia stato influenzato dalle sonorità degli Above The Law, soprattutto da Big Hutch, tanto che alcuni beats sono stati addirittura presi e remixati.
Nel 1994 il gruppo pubblicò
Uncle Sam's Curse, da molti ritenuto il loro capolavoro; si tratta di un album con sonorità piuttosto scure, con ben 6 featuring di Kokane (anche lui di Pomona), contente i classici "Kalifornia" (una traccia molto solare che però mantiene sempre il marchio di Cold 187um)  e "Black Superman" (la canzone più famosa degli Above The Law, un classico come ce ne sono pochi). Nel 1995 avvenne un fatto che sconvolse tutto il mondo del Rap, il loro amico e mentore Eazy-E morì. Gli Above The Law lasciarono così la Ruthless Records, che senza Eazy sembrava non credere più in loro, e firmarono per la Tommy Boy Records, per la quale pubblicarono due album: Time Will Reveal (1996) che contiene la hit "100 Spokes", e Legends (1998). Nel 1999 il gruppo lasciò anche la Tommy Boy e fondò la propria etichetta indipendente, chiamata "West World Records", dove Cold187um aka Bigh Hutch pubblicò il suo album d'esordio intitolato Executive Decisions. Gli Above The Law stavano inoltre lavorando alla pubblicazione dell'album Forever - Rich Thugs per la K-Tel/Street Solid Records ma l'impresa fallì e non poterono così pubblicare il disco.
Subito dopo questo fatto, il celebre e temuto presidente della Death Row Records, Suge Knight, firmò Big Hutch come capo-produttore della Death Row e mise sotto contratto anche il gruppo. Considerando il fatto che Suge era già stato il manager degli Above The Law, essi accettarono l'accordo. Alla Death Row Cold 187um produsse album come "Dead Man Walkin" di Snoop Dogg, "2002" del Dogg Pound e la compilation "Too Gangsta For Radio", che conteneva la canzone "Everywhere We Go" degli Above The Law. Cold 187um inoltre ebbe una parte importante nella produzione e mixaggio di uno degli album postumi di 2Pac, "Until The End Of Time", gli Above The Law apparirono anche nella traccia "Words To My First Born".
Dato che Suge Knight non rispettò i parametri del contratto, gli Above The Law chiesero di poter lasciare la Death Row. Fu così che il trio tornò lavorare per la propria etichetta, la "West World Records". Dopo anni di silenzio, Big Hutch ha pubblicato nel 2004 il suo secondo album da solista intitolato
Live From The Ghetto. Va detto che nessuno degli album degli Above The Law ha venduto mai molto, nonostante le ottime produzioni e i testi molto validi, ciononostante il gruppo venuto da Pomona ha raggiunto lo status di leggenda.

di Penny Law