ANT BANKS

Anthony Banks è nato e cresciuto a Oakland, nel Nord della California. Il suo esordio nel mondo della musica fu come produttore per la leggenda della Bay Area Too $hort; le prime canzoni di Ant Banks furono pubblicate nel 1992 sulle colonne sonore di due film culto per i fan della West Coast: "Juice" (che ha come protagonista 2Pac) e "Menace II Society" (in cui appare MC Ehit). 
In quel periodo produsse canzoni per Too $hort, nell'album "Shorty The Pimp", e altri artisti della Bay Area come Pooh-Man e Spice 1; con quest'ultimo realizzò diverse collaborazioni molto apprezzate dai fans di entrambe, da ricordare soprattutto "Clip & The Trigga".
Nel 1993 firmò un contratto per la Jive Records (la stessa etichetta di Spice 1) con la quale pubblicò il suo album d'esordio Sittin' On Something Phat. Si tratta di un disco bellissimo, con un sound molto allegro, che fece riconoscere Ant Banks come uno dei massimi esponenti del P-Funk nella Bay Area; l'album era stato registrato con strumenti suonati dal vivo, compresa la chitarra di Micheal Hampton dei Parliament di George Clinton. Alcuen canzoni da ricordare sono senz'altro "2 The Head", "Roll 'Em Phat" e "Sittin' On Something Phat". Nel 1994 venne pubblicato The Big Badass e nel 1995 Do Or Die, due dischi che confermavano le ottime tecniche al microfono di Ant Banks oltre che come produttore. Nel 1997 venne rilasciato il quarto disco di Ant Banks, intitolato Big Thangs, che vede la partecipazione di molte star della West Coast come 2Pac, Ice Cube, Ice-T e Too $hort. Grazie anche agli ottimi featuring l'album riuscì ad entrare nella classifica Top 20. Nel 1998 uscì The Best Of Ant Banks, un album contenente le più grandi hit del Banksta. Nel 1999 Ant Banks fece da supervisore al gruppo T.W.D.Y. (The Whole Damn Yey) per il loro primo album "Derty Werk", lanciato dalla hit "Players Holiday", seguito l'anno seguente dal loro secondo disco, intitolato "Lead The Way". Negli ultimi anni Ant Banks non ha fatto molto ma tra le sue più recenti produzioni va sicuramente menzionata "M.O.B." di 2Pac con i Thug Life e gli Outlawz sull'album "Until The End Of Time".

di Penny Law