BIG SYKE "BIG SYKE DADDY"

Big Syke era veramente uno dei migliori amici di 2Pac, che da quando l'ha conosciuto all'inizio degli anni '90 se l' sempre portato con s, dedicandogli anche la bella "My Closest Road Dawg". Syke lo conoscete, uno dei membri del Thug Life e faceva anche parte della formazione originale degli Outlaw Immortalz, con l'alias di Moozaliny. Dopo un primo disco solista, intitolato "Be Yo Self", Big Syke ritorna nel 2001 con questo disco che ha una struttura particolare, visto che contiene, sparse qua e l, ben 6 tracce dell'album precedente.

01. Hey (produced by Femi Ojetunde)
Inizio particolare, con Big Syke che continua a ripetere "hey hey hey" come un nativo americano e da molto fastidio; Femi Ojetunde, bravo produttore nigeriano che collabora spesso con i Thug Life e gli Outlawz, stavolta fa un beat semplice, che non colpisce per niente. Davvero scadente Big Syke, pessimo inizio. 4/10

02. R.M.F.N. (produced by Nate Foxx)
Canzone cattiva dedicata ai suoi Mutha Fuckin Niggas, riferendosi diverse volte a Kato e 2Pac. Un'altra base pessima, con una produzione minimalista, dove Big Syke anche questa volta fa piuttosto schifo. 5/10

03. LA LA (produced by Nate Foxx)
Bomba! Per me il disco incomincia qua. Questa la mia canzone preferita di Big Syke, mi distrugge. Beat potentissimo di Nate Foxx, bassi che picchiano di maledetto e il buon Moozaliny che finalmente si sveglia, sfornando le sue migliori rime di sempre, tipo: "Size don't matter outthere, let me make this shit clear, keep your pistol in the air, 'cause we don't play fair". Grandissima dedica a Los Angeles, sottolineando sopratutto la dura realt delle strade. 10/10

04. Time Iz Money feat. DJ Quik & E-40 (produced by DJ Quik)
C' DJ Quik in casa e il P-Funk regna! Grande canzone West Coast, molto estiva, che rilassa troppo bene. Big Syke fa un ottima prima strofa, segue E-40 che enfatizza il suo pazzo flow in modo simpatico e chiude DJ Quik alla grande con le sue mitiche rime dedicate alle signorine. Bellissimo il ritornello. 10/10

05. Big Syke Daddy (produed by Thug Law)
Questo un disco un po' strano perch Big Syke andato a riprendere ben 6 pezzi dal suo disco precedente "Be Yo Self"! Pazzesco, evidentemente non rimasto per niente soddisfatto dei risultati dell'album e ha voluto reinserire le migliori tracce in un nuovo contesto. Scelta discutibile, ma tanto "Be Yourself" non se l' sentito praticamente nessuno. Parlando del pezzo, si tratta di una bella canzone, chiaramente da met anni '90 West Coast con una bella produzione e un bellissimo cantato, buone le strofe anche di Big Syke, nonostante il suo flow non mi esalti, in molte delle tracce ci sta davvero dentro. 7/10

06. Come Wit Me (produced by Nate Foxx)
Grandiosa base Funk, Nate Foxx ci sa fare: batteria che picchia, chitarra elettrica, synth in sottofondo, tutto fantastico. Big Syke rappa tranquillo e adatta piuttosto bene la sua voce particolare sulla bellissima base, un po' strano il ritornello cantato da lui stesso, sarebbe stato meglio se avesse lasciato spazio al vocalist che si sente in sottofondo. 8,5/10

07. My Block feat. Swerv (produced by Vachik Aghaniantz)
Ma io non so dove Big Syke sia andato a prendere sti tizi che appaiono ogni tanto nel disco, fanno cagare, ci volevano i Thug Life e gli Outlawz. Il beat ok, niente di sconvolgente. 6/10

08. At Your Convenience (produced by Johnny J)
Primo di una serie di produzioni targate Johnny J, tutte prese da "Be Yo Self"; la cosa abbastanza scandalosa dato che ci sono 4 produzioni di JJ ma lui su "Big Syke Daddy" non ci ha mica lavorato. La canzone abbastanza noiosa, troppo lenta, non mi dice niente. 6/10

09. Problemz (produced by Big Syke)
Se volete sentire delle belle basi di Big Syke andate a sentirvi "Thug Law Chapter 2", questa base accettabile ma non niente di che; quello che non capisco perch Syke urli cos tanto su una base cos tranquilla. 6/10

10. Why (produced by Vachik Aghaniantz)
Ancora "Be Yo Self". Non so ci sono un po' di canzoni qua che si assomigliano davvero. Di nuovo una traccia tranquilla, con Syke che fa le sue rime poco incisive. 6/10

11. I Got Keyz (produced by Nate Foxx)
Base lenta e se vogliamo pure un po' sfasata. Big Syke ce la mena con la sua famosa frase "I got keys". 5/10

12. On My Way Out (produced by Johnny J)
Vai di "Be Yo Self". Ennesima traccia smooth, ho finito gli aggettivi, sono tutte troppo simili. 7/10

13. Good Timez (produced by Johnny J)
Lo sapete, sempre "Be Yo Self". Canzone rilassante sui bei momenti della vita, come quando c'era ancora 2Pac e ci si divertiva troppo. Finalmente Big Syke migliora la qualit delle liriche, JJ gli fornisce un bel beat, buon ritornello e si viaggia. 8/10

14. Past Future feat. Swerv, Sundae, Samaria & Daveed (produced by Femi Ojetunde)
Tanti featuring, uno pi scadente dell'altro (c' n' uno che arriva dopo un minuto e mezzo che troppo assurdo). Traccia abbastanza insulsa, purtroppo su questo disco Femi Ojetunde non ha fatto bene. 4/10

15. Enjoyin' Life (produced by Johnny J)
Ultima traccia di Johnny J, ovviamente anche questa presa da "Be Yo Self". E' molto bella, ottima la produzione di JJ che fa uno dei suoi pezzi solari West Coast. Lo stile non troppo distante da "Good Timez" ma qui pi ritmato, Big Syke ci racconta un po' come se la spassa. 8/10

16. RideOnUm feat. Swerv & Sundae (produced by Vachik Aghaniantz)
Si chiude con una canzone di ben 14 minuti. Ora dire canzone non proprio corretto perch ce ne sono tre distinte, separate da lunghe pause. Si parte con gangsta. Niente di speciale, base accettabile, ma Big Syke quando urla a me fa ridere, devo dirlo. Segue un pezzo che riprende un po' "Big Syke Daddy". Si chiude con una canzone molto ritmata un po' la migliore delle tre. 5/10

Difficile dare un voto visto che c' troppo "Be Yo Self" qua dentro, al limite si pu considerare "Big Syke Daddy" come una ristampa migliorata di "Be Yo Self" e valutarla cos com'. E' un buon disco, che splende soprattutto per le due hit "LA LA" e "Time Iz Money", ma risente di tutti i limiti di Big Syke. Se siete suoi fan ve lo consiglio perch il suo miglior lavoro.

VOTO: 7/10

di Davizz