CYPRESS HILL

I Cypress Hill, chiamati così dal nome di una strada locale, sono stati il primo gruppo Hip-Hop composto da latini a diventare delle superstar. Dai tempi della nascita del gruppo nel 1988 a South Gate, vicino a Watts, il gruppo Rap-Rock dei Cypress Hill, composto originariamente da B-Real (Louis Freese), Sen Dog (Senen Reyes) e DJ Muggs (Lawrence Muggerud), ha fatto molta strada. In quindici anni i Cypress Hill hanno venduto più di 15 milioni di dischi nel mondo, sono stati headliner a vari festival come Lollapalooza, Woodstock e Smokin’ Grooves, organizzato da loro stessi; sono apparsi al “Saturday Night Live”, tra i tanti show televisivi, il tutto mescolando Hip-Hop, Rock e musica latina. I tre pur essendo dell'area di South Central, sono infatti di origine cubana; B-Real e Sen Dog sono cresciuti come gangsters e sono entrati a far parte dei Bloods.
DJ Muggs incominciò a lavorare nel mondo della musica con il gruppo di Los Angeles 73A, che nel 1987 ebbe un buon successo con il remake di "We Will Rock You" dei Queen. Quando la band si sciolse, DJ Muggs e B-Real, rapper dei 73A, si unirono all'ex-membro dei DVX Sen Dog e formarono i Cypress Hill. Il loro album di debutto Cypress Hill (1992) ebbe un grande impatto nel mondo dell'Hip Hop (certificato 2x platino), grazie anche alle grandi basi di Muggs e lo stile unico di rappare di B-Real, con un flow molto veloce e nasale. Tra le canzoni da ricordare ci sono certamente "How I Could Kill A Man" e "The Phuncky Feel One", delle vere e proprie hits underground.
Nell'estate del 1993 pubblicarono Black Sunday lanciato dallo storico singolo "Insane In The Membrain", il cui ritornello è stato ripreso in decine di canzoni Hip Hop. Da questo disco l'audience dei Cypress Hill incominciò a diventare prevalentemente la gente bianca, vicina al Rock & Roll, il che ha causato una certa perdita di supporto nella comunità Hip Hop. Nel 1995 al gruppo si aggiunse il batterista Eric Bobo e sempre nello stesso anno venne pubblicato il loro terzo album fu Temples Of Boom, più scuro rispetto ai primi due dischi. Invece di capitalizzare la propria credibilità nel mondo dell'Hip Hop, i Cypress Hill incominciarono ad andare in crisi. Sen Dog lasciò la band all'inizio del 1996 poichè sentiva di avere poco spazio al microfono e Muggs passò la maggior parte degli anni seguenti a lavorare sul suo album da solista, cioè: "DJ Muggs Presents The Soul Assasins" (1997). Dopo qualche anno con una rock band Sen Dog preferì ritornare dai suoi Cypress Hill e nel 1998 il gruppo pubblicò IV. Nel 2000 la band rilasciò un doppio album intitolato Skull & Bones, che comprendeva un disco Hip Hop e un disco più Rock. L'album includeva una versione Rap e Rock del grande singolo "Superstar", che ebbe un successo strepitoso. I due video di "Superstar" avevano tra gli ospiti grandi nomi del Rap e del Rock e il video dominò le classifiche di MTV.
Nell'inverno del 2001 i Cypress Hill tornarono con il disco
Stoned Raiders, un'altro disco molto influenzato dalla musica Rock ma lanciato dal leggendario singolo decisamente West Coast Rap "Lowrider", in cui si celebra la mitica Impala e tutte le low-lows in generale, un vero status symbol per la gente di Los Angeles.
Il settimo disco del gruppo, intitolato
Till Death Do Us Part, è stato pubblicato nel 2004. Un album Cypress Hill al cento per cento, con la loro morale dark, i loro beat Hip Hop influenzati da vari suoni dal Rock fino alla musica Jamaicana e Latina. Ciò è dimostrato da canzoni come il singolo "What's Your Number?" (vicino al Pop), "Smoke It Up" (sound jamaicano), "Can't Stop The Gunshot" (Gangsta Rap)e "Latin Thugs" (musica latina).
I Cypress Hill non possono essere definiti solamente come un gruppo che fa West Coast Rap, loro sono i re del Crossover, un genere molto in voga verso la fine degli anni '90, imitato da una marea di band di ragazzi bianchi che cercavano di mescolare il Rock al Rap, spesso con grandi risultati dal punto di vista commerciale. E come ha detto Sen Dog: "Penso che con molte persone abbiamo colpito nel segno. Se fossimo rimasti semplicemente un gruppo Rap non so se saremmo ancora in giro. Abbiamo iniziato con il Rap e la cosa naturale per noi era diventare un po’ più Heavy". Dopo il loro ultimo disco i Cypress Hill si sono sciolti, pur continuando a fare degli show insieme; B-Real sta attualmente lavorando al suo album da solista.

di Penny Law