E-40 "MY GHETTO REPORT CARD"

Netto il cambiamento  davvero netto quello che adotta E-40 per questo album, firma per Lil' Jon e con questa firma automaticamente cambia anche il suono di E-40. Se prima il nostro caro Fonzarelli lavorava con gente come DJ Quik, Ant Banks, Spice 1 e altri veterani della Bay Area e South California ora c' solo il "Re del Crunk" al suo fianco e Rick Rock con il suo gruppo "The Federation" che si preparano a rilanciare E-40 nelle classifiche di tutto il mondo.

01. Yay Area (produced by Rick Rock)
Inizio non brillantissimo per questo nuovissimo disco di E-40, Rick Rock lo conosciamo, grandissismo produttore capace di produrre qualsiasi tipo di artista che sia R&B o Rap, si cimenta nel fare basi con suoni vari e 
decisi, non il caso di questo intro dove E-40 ci presenta la Yay Area, base troppo debole per fungere da presentazione al disco che arriva con la prossima canzone. 4,5/10

02. Tell Me When To Go feat. Keak Da Sneak (produced by Lil' Jon)
Singolo dell'album con relativo video, stavolta comincia Lil' Jon, il nuovo boss di E-40 che da un beat un po' diverso dal suo stile, E-40 ci rappa bene, potenziale per il club altissimo ma c' un leggero calo quando subentra l'altro grande amico/socio di E-40 quale Keak Da Sneak, decisamente sbagliatissima l'idea di mettere anche lui su questa base che a primi ascolti l'opposto di quello che lo stile di Keak, due cose opposte, forse era meglio un tre strofe di Fonzarelli. 6/10

03. Muscle Cars feat. Keak Da Sneak & Turf Talk (produced by Lil' Jon)
Classico suono di Lil' Jon in questa canzone, E-40 ha questa capacit di riportare un po' di calma apparente nel frastuono generale che il "crunker" crea con i suoi shynt, canzone abbastanza anonima se non nello sfogo del solito Lil Jon che movimenta un po' il ritmo con questo shynt che sale e scende a piacimento, neanche qui convincente Keak Da Sneak. 4,5/10

04. Go Hard Or Go Home feat. The Federation (produced by Rick Rock)
E' il turno dell'altro grande amico di E-40, quale Rick Rock che fa esibire su questo pezzo anche il suo gruppo The Federation, che all'attivo hanno un solo album con titolo omonimo, stessa ritmica delle canzoni precedenti, anche qui un possibile potenziale da club ma il risultato sembra alquanto scontato. 4,5/10

05. Gouda feat. B-Legit & Stressmatic of The Federation (produced by Rick Rock) 
Ritorna il cugino di E-40, B-Legit, membro della band di famiglia i "The Click" insieme a D-Shot e Suga T., ma inevitabilmente per la base davvero pessima (Rick Rock sembra oramai aver preso un solo andazzo nel produrre) neanche uno come B-Legit dalla voce cos smooth non pu non stonare su questo tipo di produzione. 4,5 

06. Sick Wid It 2 feat. Turf Talk (produced by Droop-E)
Cambia il produttore ma non cambia il risultato, sembra una "Tell Me When To Go" parte seconda, base molto debole in questo caso per, E-40 metricamente perfetto ma solo un altro capitolo di un sound che oramai 
va sempre di pi negli States. 4,5/10

07. JB Stomp Down (Skit)
S.V.

08. They Might Be Taping (produced by Rick Rock)
Questa una buona "banger", Rick Rock per un momento si distacca seppur in maniera non proprio evidente dal suono Crunk , e cerca di fare un pezzo che vada bene in una discoteca o in un club, stavolta E-40 trascinante come pochi su questa base e tutto sommato la canzone accettabile se non fosse per il ritornello, dove c' un delirio totale di voci e suoni alquanto fastidiosi. 5,5/10

09. Do Ya Head Like This (produced by Rick Rock)
Altra produzione di Rick Rock, stavolta in stile "Bounce", personalmente quando comincia a rappare E-40 questa canzone dimostra un ottimo potenziale, si potrebbe dire che c' una tendenza decisamente club nell'andazzo generale del disco, come lo dimostra questo pezzo che tutto sommato si fa ascoltare da una selezionata cerchia di persone e appassionati di "club banger". 6/10

10. Block Boi feat. Miko & Stressmatic of The Federation (produced by Studio Ton)
Dovrei copiare e incollare quello scritto sopra ma mi limito a dire che con il cambio del produttore il risultato ovviamete sempre lo stesso,ennesima presenza del gruppo "Federation" sopra ma quando partono loro viene voglia di saltare alla prossima. 4,5/10

11. White Gurl feat. Bun B, Pimp C of UGK & Juelz Santana (produced by Lil' Jon)
Cambio di stile per un momento in quello che forse uno dei cd che far la gioia dei proprietari dei locali di tutto il mondo: bel beat di Lil' Jon sul quale si alternano personaggi come Pimp C (fresh outta jail) e Bun B , 
leader degli UGK che da dimostrazione di come far risaltare una base come questa con le sue rime, ascoltarlo per crederlo, presente anche Santana del celebre gruppo dei Diplomats, della serie "Mettiamoci anche lui per vender di pi". 6,5/10

12. GetTheFuckOn.com Part 1 (Skit)
S.V.

13. U And Dat feat. T-Pain & Kandi Girl (produced by Lil' Jon)
Cambio di stile di Lil' Jon che stavolta fa una base decisamente tranquilla, Kandi Girl che si alterna con Lil Jon in quella che pi che una base di Jon sembra una canzone fatta da uno Scott Scorch o da un qualsiasi produttore fedele al filone di Mtv, esperimento riuscito se non fosse che appena parte E-40 immediatamente lo stile, il buon vecchio stile che tanti apprezzano viene fuori. 5,5/10

14. I'm Da Man feat. Mike Jones & Al Kapone (produced by Lil' Jon)
Shynt aggressivo che ci presenta stavolta altri due personaggi, quali Mike Jones e Al Kapone, atmosfera tetra, forse la canzone pi "Crunk e Hyphy" dell'intero disco. 5/10

15. Yee feat. Too $hort & Budda (produced by Lil' Jon)
Qui c' anche Too $hort(grande amico di vecchia data di E-40), un piano che funge da melodia portante, il resto storia ,solite strofe di E-40 decisamente a suo agio su questo tipo di suono(strano che prima suonasse proprio diversamente), inascoltabile il ritornello di questo Budda. 4,5/10

16. GetTheFuckOn.com Part 2 (Skit)
S.V.

17. Just Fuckin feat. Bosko (produced by Bosko)
E-40 si dimentica per un momento della sua nuova passione per il Bay Area Hyphy per richiamare o meglio, per rimettere quello che era un pezzo della compilation del noto produttore della West Coast, Bosko, e il risultato finalmente bounce come si dovrebbe sentire in California. E-40 semplicemente perfetto su questo tipo di basi, Bosko riesce a creare un'atmosfera dove nessuno potrebbe star fermo. 9/10

18. Gimme Head feat. Al Kapone & Bosko (produced by Lil' Jon) 
Anche qui ritroviamo Bosko ma solo nella postazione talkbox che ad un primo ascolto suona un po' strana mischiata ad un beat di Lil' Jon. Risultato non sufficiente. 5/10

19. She Say She Loves Me feat. 8 Ball & Bun B (produced by Lil' Jon) 
E' il Sud che comanda in questa canzone, con 8 Ball e il ritorno del leader degli UGK , quale Bun B il risultato dannoso per i timpani, almeno per quanto riguarda la canzone e la musica, niente da dire sui 3, fanno il loro dovere e bene, soprattutto Bun B che oramai una garanzia. 5/10

20. Happy To Be Here feat. D. D. Artis (produced by Bosko)
Il disco si chiude con un sospiro di sollievo, ritorna alle macchine Bosko che con il suo piano riesce, seppur alla fine, a dare un motivetto diverso all'andazzo del disco, farlo produrre tutto a lui il disco sarebbe stato impossibile, a E-40 sembrano interessare altre cose. 7/10

Che dire, un prodotto questo "My Ghetto Report Card" che ha scalato le classifiche, nelle prime settimane vendite che sono salite a 100.000 copie, il singolo "Tell When To Go" remixato, suonato ovunque cos come il video, che stato anche oggetto di interesse di produttori quali Kanye West e di rapper come The Game e Ice Cube che hanno provveduto a collaborare per dei remix. E-40 dai tempi di Mac Dre ha sempre amato questo suono, denominato "Bay Area Hyphy" equivalente del "Crunk" di Lil' Jon per il Dirty South. Questo nuovo movimento della West sembra portar bene a E-40, sembra essere apprezzato un po' ovunque, fatto in memoria di qualcuno non si sa, ma si sa per certo che E-40 riuscito a mettere il suo nome nelle classifiche e oggi come oggi, specialmente con questo suono non sembrava facile, e invece...

VOTO: 5/10

di Smoke