INTERVISTA A KAM (2006)

WCN Worldwide colpisce di nuovo e stavolta con una leggenda del West Coast Rap. Graig A. Miller, meglio noto come KAM (che in aramaico significa "terra dei neri"), è originario di Watts e all'inizio degli anni '90, dopo un grave incidente, decise di lasciare i Crips e di entrare a far parte della Nation of Islam. Incominciò ad appassionarsi all'Hip Hop e di lì a poco incontrò DJ Pooh e Ice Cube. Il resto è storia. Nella sua carriera KAM ha pubblicato tre album: "Neva Again" (1993), "Made In America" (1995) e "Kamnesia" (2001).

"The Self" è uno dei dischi più attesi degli ultimi anni, puoi dirci qualcosa a riguardo? Quando verrà pubblicato?
KAM: Veramente l'album "The Self" sarebbe dovuto uscire qualche anno fa, ma a causa di circostanze fuori dal mio controllo (un divorzio, la perdita di mia madre, la nascita di mio figlio e tutto un'armata di "odiatori e stoppatori") ha continuato ad essere rimandato e ogni volta che questo succede praticamente devo registrare tutto un nuovo album perchè le canzoni diventano "datate" secondo me. Quindi stando ad oggi, dovrebbe venir pubblicato o alla fine dell'Estate o all'inizio del 2007.

Cosa ti ha spinto ha firmare per la Guerrilla Funk di Paris? 
KAM: A dire il vero sono ANCORA in una fase di decisione. Niente è stato ancora messo nero su bianco. 

Secondo me nel mondo del Rap c'è bisogno di gente come te perché sembra che l'Hip Hop abbia perso interesse per temi sociali, adesso è tutto sul "bling bling" e "go dumb". Come vedi la situazione dell'Hip Hop di oggi?
KAM: L'Hip Hop è stato "rilevato" (nel senso di quando si acquistano la maggioranza delle azioni di una società, ndp) dalle imprese d'America e dalle imprese (con la mentalità della supremazia dei bianchi) globali, PUNTO. Loro lo sanno che l'Hip Hop/Rap rappresenta la voce della GIOVENTU' nera (e ora la gioventù del mondo intero), quindi c'è un'azione consapevole e concentrata per fare star zitti o mandare in black-out ogni consapevolezza sociale, che sia canzone, video, rivista, articoli, film, etc. L'idea è di "rincoglionire" la società (specialmente le persone più scure del mondo) e tenerli DISTRATTI con sport, giochi e cose senza senso.
Dipingerci come "selvaggi e animali" perchè siamo stati veramente sistemati e preparati per il "massacro"! Il 10% dei nemici malvagiamente saggi dell'aderenza a principi morali (libertà, giustizia e uguaglianza) vogliono rimanere al potere! Ma l'unico modo che hanno per farlo è mantenere le MASSE IGNORANTI alla conoscenza di LORO STESSI, di LORO (il nemico) e del PERIODO che stiamo vivendo ora! Quindi offrono GRANDI soldi ad artisti per promuovere fesserie! Esempio: perchè gli atleti sono pagati milioni di dollari mentre INSEGNANTI, DOTTORI, INFERMIERI, etc. riescono a mala pena a sopravvivere?! Quanto importante è schiacciare a canestro nella VITA VERA?!
E queste imprese trattano gli artisti e gli atleti con "POVERTA'" e "PERSECUZIONE" se loro vogliono alzarsi o parlare riguardo le INGIUSTIZIE che la nostra gente sta sopportando su base giornaliera! Pianificano di RI-SCHIAVIZZARCI E STERMINARCI! Ma ci devono dipingere come "animali selvaggi" per prima cosa, così che non ci sarà nessun GRIDO da parte delle altre nazioni del mondo, perchè loro diranno solo: "Si, queste persone sono animali comunque e c'era bisogno di sbarazzarsene!". La Bibbia parla del Dragone (nelle rivelazioni) che fece uscire un'inondazione dalla sua bocca... Bene, quell'INONDAZIONE simboleggia un INONDAZIONE DI PROPAGANDA CONTRO LE PERSONE ORIGINALI (I NERI) E IL LORO STILE DI VITA DI RELIGIONE/NAZIONALE (CHE E' L'ISLAM).

Hai fatto una grande strofa in "Still More Bounce" (contenuta nel disco tributo a Roger), quanto credi che Roger Troutman e il P-Funk in generale abbiano influenzato il West Coast Rap?  
KAM: Direi che circa l'80% della musica West Coast Rap è stata influenzata all'inizio da Roger T., George Clinton o James Brown.

In passato hai lavorato con un sacco di incredibili produttori: Battlecat, DJ Quik, DJ Pooh, Warren G, solo per dirne alcuni. Con chi ti sei trovato meglio e con quali produttori lavorerai per il tuo prossimo album? 
KAM: Tutti sono stati delle bombe a loro modo... sto lavorando con tutti loro in questo momento.

Le tue collaborazioni con DJ Quik erano davvero spettacolari, com'è stato lavorare con lui e ci lavoreresti ancora? 
KAM: E' un vero artista riguardo la sua merda (sia che tu lo prenda in positivo o in negativo).

Qualche mese fa Spider Loc ha detto che Quik non ti ha aiutato ad entrare al Summer Jam a L.A. e che ha cambiato la canzone "U Ain't Fresh!" in un modo che tu non volevi. Che hai da dire su queste storie e sul fatto che Spider continui a parlare male di altri artisti?
KAM: Non posso dirti nulla a riguardo... voglio bene ad ENTRAMBE. 

"Whoop Whoop" è riconosciuto come uno dei più grandi diss mai fatti, ma di preciso cosa è successo tra te e Ice Cube? Vi siete poi chiariti?
KAM: Si, amico quelle sono notizie vecchie! La beef è stata sciolta! 

Durante questi anni hai lavorato parecchio con i Foesum, un gruppo che ha avuto una grande influenza sul G-Funk. Credi che il G-Funk abbia qualche occasione di splendere ancora? 
KAM: Lo stesso Sole sotto cui Adamo ed Eva vivevano sta ancora splendendo, quindi perchè no!?

Essendo un "musulmano nero", come vedi la figura di Malcolm X e l'impatto che ha avuto nella società?
KAM: Prima di tutto, io sono un MUSULMANO... non esiste il titolo di "musulmano nero", è come dire: "sono un uomo homosapiens". L'Islam è la NATURA della gente nera! Alcuni di noi semplicemente ancora non lo sanno! Tutto ciò che l'Islam significa è: "sottomissione" (della nostra volontà, per fare la volontà di Dio). Quindi essendo quella la definizione, potresti dire che ogni persona vera, sincera, praticante, spirituale è un musulmano o è un praticante dell'Islam! Malcolm X è stato un grande studente dell'Onorevole Elijah Muhammad! Ogni cosa che lui sapeva sull'Islam e i neri, i bianchi o ogni altri tipo di persona, lui l'ha imparato da Elijah Muhammad.. questi sono i fatti.

Ho usato il termine "musulmano nero" perché l'ho sentito spesso usare dai membri della Nation of Islam, ma posso sbagliarmi.
KAM: Non c'è problema
, molti di noi nella Nation usano ancora il "linguaggio dei bambini" (incluso me!) ed è da lì che vengono la maggior parte delle incomprensioni e dei malintesi! Colpa nostra.

Come Snoop, tu hai fatto parte dei Crips e sei stato un supporter della causa di Tookie. Qui in Italia la sua storia è stata davvero sentita, Tookie ha fatto un intervista con un importante show pochi giorni prima di morire, i nostri governatori hanno chiesto la grazia, ci sono state manifestazioni. Cosa pensi del modo in cui Schwarzenegger ha gestito la situazione? Il messaggio di pace di Tookie sopravviverà?
KAM: Arnold Schwarzenegger è maledetto! Lui sarà uno dei detenuti dell'Inferno.. insieme ad OGNI ALTRO che ha assecondato quell'esecuzione! Ma il messaggio, le lezioni e infine il sacrificio di Tookie non moriranno mai! 

Oggi viviamo nell'era di Bush, un periodo di guerra e odio tra diverse culture. Cosa ne pensi di questa situazione dove, da entrambe i lati, la gente che è al potere cerca di portare i cristiani e i musulmani in guerra? 
KAM: La guerra come la chiami tu non è tra religioni, la guerra (che è la guerra dell'apocalisse) è tra la Moralità e la Malvagità! La Bibbia parla di Satana che ha fregato l'intero mondo nel credere che lui era l'angelo della luce! Bene, siamo definitivamente stati fregati dalla sinagoga di Satana, i boss di Bush e Blair: i banchieri internazionali!

C'è qualche artista di questo momento che ti ispira?
KAM: Si, Dead Prez... Immortal Technique, Yung Bruh e qualcun'altro che adesso non mi viene in mente! 

Ibbanez, un rapper italiano, mi ha detto che hai fatto un concerto a Roma con Ice Cube e Da Lench Mob all'inizio della tua carriera. Com'è stata quell'esperienza e c'è qualche possibilità di vederti di nuovo in Italia?
KAM: Si è stato pazzesco! Mi ha aperto gli occhi a tutto un nuovo mondo... quasi certamente cercherò di ritornarci! 

Bene, nel nostro sito siamo soliti chiudere le interviste con delle associazioni di parole, io dico qualche nome e tu mi dici cosa ti viene in mente: 

Watts
KAM: Casa.

West Coast Rap
KAM: Io.

2Pac
KAM:
Si sente la sua mancanza.

Louis Farrakhan
KAM: Eroe.

Stanley "Tookie" Williams
KAM: Vive!

Grazie mille, buona fortuna per tutto Brother KAM.

intervista e traduzione di Penny Law