MAC DRE

Andre Hicks meglio noto come Mac Dre, è nato a Vallejo, nella Bay Area, per la precisione nella zona nord della città, il cosiddetto Crest Side. Cresciuto nella strade del Crest Side alle prese con vari problemi con la legge, debutta nel 1989 con un EP di 6 canzoni intitolato Young Black Brotha e Mac Dre diventa uno dei primissimi rappers di un certo rilievo proveniente da Vallejo. Questo lavoro è interamente prodotto da Khayree, giovane produttore di grande talento, e co-prodotto da Mac Dre stesso. Con pezzi come "Young Black Brother" dove viene suonato un magnifico sax, la divertente "Too Hard For The Fuckin Radio" nel quale Dre scherza sugli argomenti che tratta nelle sue canzoni difficilmente trasmessi dalle radio, questo EP risulta eccellente e Mac Dre si rivela uno degli artisti del momento nella Bay Area grazie al suo "tranquillissimo" flow e in generale grazie al suo stile unico.
Nel 1991, Dre incide una hit storica della West Coast, "California Livin", sempre prodotta da Khayree. L' anno successivo, 1992, Mac Dre rilascia un altro EP:
What' s Really Going On?, un altro grande lavoro ancora prodotto da Khayree e pubblicato dalla Strictly Business Records. L' album contiene tracce come "All Damn Day", "Young Playah" e soprattutto "Punk Police"... qui iniziano i veri problemi per Andre "Mac Dre" Hicks. In "Punk Police" Mac Dre parla della Romper Room Gang, una banda di rapinatori di banche della Bay Area che colpisce prevalentemente proprio a Vallejo e nomina il detective della polizia di Vallejo che segue il caso. Inoltre sul retro di questo EP ci sono stampati dei saluti a una certa Romp Family e c' è stampato il simbolo della Romp Productions, mini etichetta con la quale Dre rilascia le canzoni. Oltre a tutto questo Mac Dre ridicolizza in generale le forze della polizia per la loro "incapacità" nel risolvere i casi. Per tutte queste cause, la polizia di Vallejo e l' FBI sospettano fortemente che Mac Dre, alcuni amici e conoscenti facciano parte della Romper Room Gang anche perchè alcuni conoscenti di Dre, residenti nello stesso quartiere, erano già noti alla polizia locale per i loro furti in principio a delle pizzerie e successivamente a delle piccole banche. Dopo circa due settimane dalla realizzazione di "Punk Police" Mac Dre viene arrestato: Dre è in auto insieme a un "amico" in viaggio verso Fresno e questo "amico", d' accordo con l' FBI, registra la loro conversazione. Durante la conversazione questa persona chiede a Mac Dre come farebbe lui a rapinare una banca, Dre in tono scherzoso risponde: dopo circa 3 ore di viaggio e 300 miglia percorse, Mac Dre viene arrestato a Fresno da degli agenti dell' FBI che li stavano pedinando.
L' FBI e la polizia di Vallejo sono convinti che Mac Dre non abbia partecipato direttamente alle rapine della Romper Room Gang ma che sia una delle menti dietro l' organizzazione criminale, visti anche i suoi precedenti. Dre si dichiara innocente, dice che è tutto un grande equivoco e che la parola "romp" fa parte dello slang usato comunemente nel suo quartiere ma viene comunque arrestato e chiuso in una cella di un carcere di Fresno. Mac Dre non ci stà e dal carcere di Fresno nel quale è rinchiuso, decide di far sapere pubblicamente che lui non c' entra nulla con tutto ciò e lo fa tramite un' intervista dal vivo a una nota radio, la KMEL. Il giorno dopo alcuni agenti dell' FBI irrompono negli studi della KMEL, l' intervista dalla prigione a Mac Dre non era autorizzata. Il risultato finale è che non dovranno essere più fatte interviste dalla prigione a Mac Dre. Le sue parole sono comunque inutili, Andre "Mac Dre" Hicks viene processato e la sentenza dice che dovrà scontare una pena di 5 anni presso un carcere di Fresno.
Poco tempo dopo essere stato processato e trovato colpevole secondo la giuria, Mac Dre incide un EP insieme all' amico di sempre Khyree, rappando dal telefono del penitenziario. Il lavoro si intitola
Back N Da Hood, lanciato dall' omonimo singolo, una malinconica traccia in cui Mac Dre mette tutto se stesso raccontandoci delle sue notti insonne, della sua innocenza, di come vorrebbe tornare nel suo quertiere dai suoi amici e attaccando direttamente la polizia e i federali.
L' anno successivo, il '93, Khayree prende alcuni vecchi classici di Mac Dre come "California Livin", "Young Black Brother", "Too Hard For The Fuckin Radio", "On My Toes", "All Damn Day", li mette insieme ad alcuni pezzi nuovi registrati dalla prigione di Fresno e ne fa un album intitolato
Young Black Brotha - The Album, pubblicato dalla Strictly Business Records. L' album è prodotto da Khayree sia musicalmente che esecutivamente ed è senza dubbio un classico dove Mac Dre dà il meglio di sè, un mix di pezzi orientati verso la vecchia musica nera e altri con sonorità decisamente moderne.
In questo album appaiono anche dei giovani rapper con grandi potenzialità come Ray Luv e Mac Mall, che utilizza il soprannome "Mac" proprio in omaggio a Mac Dre che lo ha scoperto. Nello stesso anno Khayree fonda la sua etichetta personale in onore di Mac Dre, la Young Black Brotha Records, e pubblica il primo album del giovanissimo Mac Mall, "Illegal Business?". Mac Dre compare in una traccia di questo lavoro e Mac Mall lo nomina più volte all' interno delle sue canzoni. Arriva il 1996 e finalmente Mac Dre finisce di scontare la sua pena. Mac Dre pubblica con la sua Romp Records una compilation intitolata
Mac Dre presents The Rompalation nella quale troviamo molti artisti come JT The Bigga Figga, Mac Mall, Jay Tee, Jah Skillz e Neb Luv delle 5 Footaz, Messy Marv, Dubee aka Sugawolf, San Quinn, e molti altri oltre a Mac Dre stesso. In questa compilation si può purtroppo notare l' assenza di Khayree che ha avuto alcune incomprensioni con Mac Dre.
Nel 1998 ecco il primo album solista di Mac Dre dopo l' uscita dal carcere,
Stupid Doo Doo Dumb rilasciato da Mac Dre stesso con la sua Romp Records. Un altro classico da parte Mac Dre con delle tracce memorabili come le hits funk "Hoes We Like" e "Hoez Love It" con un grande della Baia come Spice 1, la traccia insieme a Mac Mall che dà il nome all' album, la dura "Life' s A Bitch" che riprende alcune parole del ritornello della più nota "Life' s A Bitch" di Nas, "Let' s All Get Down" che campiona una canzone dei leggendari Run DMC. Le produzioni di questo album sono affidate a K Lou, Funk Daddy e Johnny Z che sostituiscono in maniera dignitosa Khayree. Nello stesso anno l' ex etichetta di Dre, la Strictly, pubblica un album intitolato Don' t Hate The Player Hate The Game.
Nel 1999 Mac Dre rilascia un nuovo album intitolato
Rapper Gone Bad, pubblicato con la Romp Records/Swerve Entertainment, lanciato dai singoli "Rapper Gone Bad", canzone da club e da "Fire", traccia che vede la partecipazione di Big Lurch e del corista Harm. Da segnalare canzoni come "Fast Money" insieme a Kokane e Dutches, prodotta da Warren G che canta anche il ritornello, "Valley Joe" inno alla città di Vallejo con B-Legit, Lil Bruce e PSD, "I' m A Thug" con gli amici Dubee e PSD,la triste "I' ve Been Down" e "Mac Stabber", un pesante diss rivolto a Mac Mall e in parte a Khayree accusati da Mac Dre di averlo isolato, negli anni comunque si chiariranno. "Rapper Gone Bad" è certamente un altro grande album con il quale Mac Dre non delude i suoi fans. Nello stesso anno, qualche mese dopo "Rapper Gone Bad" pubblica due compilation Bloodline e The Rompalation 2. Nel 2000 Mac Dre fonda una nuova etichetta chiamata Thizz Entertainment e pubblica un album contente tracce nuove e altre mai rilasciate prima, il titolo dell' album è Heart Of Gangsta, Mind Of A Hustler, Tongue Of A Pimp. L' anno seguente, arriva il primo progetto non solista: all' inizio del 2001 esce infatti Turf Buccaneers, l' album dei Cutthoat Committee, trio composto da Mac Dre, PSD e Dubee aka Sugawolf. L' ottimo album viene pubblicato da Mac Dre con la sua Thizz Entertainment. Pochi mesi dopo Big Hollis pubblica Mac Dre Is The Name con la sua Out Of Bounds Records.
Alla fine del 2001 Mac Dre pubblica il suo nuovo album solista
It' s Not What You Say... It' s How You Say It rilasciato dalla Thizz. L' album non è particolarmente esaltante nonostante la presenza di ospiti come B-Legit, Richie Rich, Suga Free, Messy Marv, Sleep Dank, Dubee e produttori come Mike Mosley, Andre Nickatina, Nick Peace, Lev Berlak. Anno nuovo e nuovo progetto per Mac Dre che nel 2002 pubblica un' ottima compilation con la sua Thizz intitolata Mac Dammit & Friends - City Slickers nella quale troviamo gli amici di sempre come Dubee, Da Unda Dogg, Freako, PSD, Lil Bruce e altri ancora. Poco tempo dopo arriva la terza Rompalation. Sempre nel 2002 esce il nuovo album di Mac Dre intitolato Thizzelle Washington rilasciato dalla Thizz Entertainment.
In questo ottimo album bisogna segnalare sicuramente "Thizzelle Dance", canzone dedicata a una divertente e strampalata danza inventata da Mac Dre che vede la collaborazione di Chuck Beez.
Come ospiti oltre ai "soliti noti" troviamo anche gente come Luni Coleone e Yukmouth, protagonista con Dre della potente "Boss Tycoon".Nel medesimo anno Khayree pubblica con la sua Young Black Brotha Records un album con molti remix e poche tracce nuove di Mac Dre intitolato
Do You Remember? e l' immancabile Best Of Mac Dre, un doppio disco con alcuni dei migliori pezzi e rilasciato dalla Thizz Entertainment.
Il 2003 è un anno pieno di impegni per Mac Dre che rilascia ben quattro album di artisti della sua Thizz Entertainment: "Turf Matic" del grande amico Dubee aka Sugawolf, "California Slim" del pimp Little Bruce, "The Fly Gangsta" di Ridah J. Klyde e "Sumthin' Terrible" del giovane Sumthin' Terrible. Mac Dre rilascia un altro album solista intitolato
Al Boo Boo disponibile in un' edizione limitata con DVD gratuito. Nello stesso anno arriva anche il turno dei DVD: escono infatti Thizzed Out: Reel Talk Vol. 1 e Treal TV, parodia del noto programma televisivo Real TV che mostra incidenti e situazioni complicate ripresi da video amatori. In "Treal TV" vediamo Mac Dre nei panni di un' improbabile presentatore televisivo lanciare dei servizi in cui si vedono alcune risse a cui partecipano anche Mac Dre, Dubee e altri soci, poi l' incidente di uno stunt man, alcuni live, la "thizzelle dance", belle ragazze, molta erba e altro ancora. A inizio 2004 Mac Dre pubblica un altro DVD intitolato 23109: Exhibition Of Speed nel quale si possono ammirare delle spettacolari e pericolosissime evoluzioni con delle auto comuni. Nel 2004 sono stati pubblicati ben due album di Mac Dre, intitolati rispettivamente Genie Of The Lamp e Dreganomics, quest' ultimo rilasciato con il nuovo alias Ronald Dregan. Mac Dre può essere certamente classificato come uno dei pionieri del West Coast Rap, tra i più rispettati e prolifici, un vero genio che ha saputo rendere celebre uno slang tipico nella Bay Area; giusto per citare alcuni termini: cuddie=amico-socio, beezy=zoccola, North Pole=Nord Vallejo, killa whales=polizia, haterade=bevanda dei playa hater, mail=soldi, bomb=erba.
La notte del 30 Ottobre 2004 Mac Dre, che si trovava a Kansas City, è stato raggiunto da un colpo di proiettile sparatogli da degli assalitori tuttora non identificati. Mac Dre ci ha lasciato ma la sua musica vive ancora.

di L Dogg