NAUGHTY BY NATURE

"Ya down with O.P.P., yeah you know me!" Chi non era con l'O.P.P. nei primi anni '90? Chi non ha mai sentito "Hip-Hop Hooray" nelle discotheche alzando le mani in pieno Naughty-style? Persino quelli che non erano nati quando i Naughty By Nature uscirono da East Orange, New Jersey sulla scena mondiale conoscono le loro canzoni parola per parola. Tutti erano con la O.P.P., tua nonna, il tuo insegnante e persino il tuo prete sapeva tutte le parole, anche se probibalmente non lo avrebbe mai ammesso. "O.P.P.", "Hip-Hop Hooray, "Ghetto Bastard", "Jamboree", Uptown Anthem", e "Feel Me Flow", erano più di innni per i party, queste tracce stabilirono le basi per una "Nazione dell'Hip-Hop Unificata". Di solito nell'hip hop i grandi singoli coincidono con brevi carriere, ma i Naugthy By Nature sono stati l'eccezione. Dai primi anni 90, i NBN hanno creato una serie di Inni da Party che hanno dominato le classifice Rap, Pop e R&B, rimanendo sempre coerenti verso l'hip-hop. Il gruppo esplose sulla scena nell'estate del 1991 con "O.P.P." e "Everything's Gonna Be Alright" dal loro album di debutto Naughty By Nature. Il loro secondo album 19 Naughty III (1993) contiene un'altra "smash hit", "Hip-Hop Hooray", che ha lottato con "O.P.P." per lo slogan dei primi anni 90. I loro album, oltre "Naughty By Nature"(1991- Platino) e 19 Naughty III (1993 - Platino), Poverty's Paradise (1995 - Oro), e 19 Naughty IX: Nature's Fury (1999 - Oro) hanno venduto più di quattro milioni di copie. Nella loro carriera, arrivata ormai oltre il decimo anno hanno ricevuto numerosi premi, tra cui Un Grammy Awards per il miglior album rap, Poverty's Paradise; Un American Music Award per Miglior nuovo gruppo rap e un premio da The Source come nuovi artisti dell'anno.
Dopo due anni di attesa da "19 Naughty Nine" hanno fatto uscire il loro nuovo album, IIcons, rilasciato per la Naughty/TVT Records. Vinnie e Treach (il produttore Kay Gee ha lasciato il gruppo), sono emersi più forti di sempre dopo aver lavorato con un nuovo staff di produttori per quest'album. "E' una registrazione Naughty dall'inizio alla fine. E'ancora la nostra formula. Scegliamo produttori che noi riteniamo possano mantenere la nostra musica coraggiosa e ancora legata alla strada, e allo stesso tempo fare musica che sarà in grado di muovere i fan dell'Hip-Hop nel mondo", dice Treach. Come pioneri degli inni da party che ti fanno sentire bene, è appropriato che proprio la canzone "Feel Good", prodotta da Allstar, sia stata scelta come singolo dall'album. "Il nuovo album contiene i soliti inni per i quali i Naughty sono conosciuti. Abbiamo definitivamente puntato su questo per i nostri fan cui piace sentire gli hooks (gli Hooks sono dei riff all'interno delle canzoni che ti mettono in testa il pezzo, come il campionamento di Big Poppa ad esempio)" dice Vinnie. Method Man & Redman ci hanno buttato nelle discoteche con "Rock N' Roll". "NJ to LA" è una perfetta canzone da viaggio con Rotten Raskalz e "Swing Swang", prodotta da Allstar è una di quelle canzoni di cui impari subito il ritmo. E proprio quando tu, nel party, stai ballando sul pavimento, Icarus (Artista di Redman) ti trapianta da terra e ti trasporta con "Ashes To Ashes" prodotta da DJ Twinz. Come star internazionali, lo stato di celebrità dei Naughty By Nature li ha presi per tutto il mondo, e il loro impegno verso i giovani è rimasto ancora immutato. Vinnie Brown, MC dei NBN assieme a Treach, ha sostenuto il suo impegno civile. La sua totale dedicazione per la presa di coscenza dei giovani è stata sempre continua. Negli anni passati, ha lavorato direttamente con il Sindaco della sua città, East Orange, per diffondere il suo messaggio nelle High School. Insieme al distretto della scuola di East Orange, Vinnie sta lavorando al completamento di un distretto delle comunicazioni per trainare i giovani a creare programmi televisivi accesibili sulla rete locale. Lo scopo di Vinnie è di usare la sua celebrità per creare un posto sicuro per i bambini per incontrarsi e risolvere i loro problemi. La sua passione nel fare la sua parte nella lotta contro l'AIDS ha lanciato in testa i NBN in collaborazioni nei vari eventi relativi l'AIDS, incluso una serata di ballo a New York e a San Francisco.
Treach invece è un grande sostenitore del Black United Found, un organizzazione che raccoglie fondi per supportare le comunità Nere Americane che promuovono opportunità, crescita e cambiamenti. Attraverso la loro celebrità, Vinnie e Treach sperano di essere da esempio che la fama significa più di farsi una bella scopata, si tratta anche di essere responsabili verso la propria comunità. Vinnie sottolinea, "Non si tratta solo di essere ricchi, deve'essere quello che tu pianifichi di fare con la tua vita e come puoi usare la tua influenza e la tua esperienza per aiutare qualcun'altro".
Oltre alle sue abilità liriche, Treach è emerso come uno dei migliori giovani attori di Hollywood. E' stato acclamato dalla critica per i suoi ruoli in Jason's Lyric; OZ, il telefilm sulla prigione di HBO; First Time Felon (Il Film Originale sul carcere di HBO) e il telefilm New York Undercover. Il ruolo nel film Love And A Bullet lo ha definitivamente consacrato. Dalla sua prima recitazione, le capacità artistiche e i ruoli che ha saputo interpretare, gli hanno permesso di uscire nettamente dallo stereotipo del solito rapper che recita in un film. "Un sacco di registi mi vedevano adatto per i loro film, come un ragazzo di strada" spiega "Ma io mi sono sforzato e sono stato capace di interpretare diversi ruoli, per non fare la solita parte". Mentre la musica rimane il suo primo amore, recitare lo emoziona molto. "Recitando devo uscire dal mio corpo e non essere più Treach. Devo essere qualcun'altro ed è fico fare questo cambiamento." Treach ha recitato in diversi film usciti di recente come Empire con John Lequizamo, 3.A.M. con Danny Glover e Face (prodotto da Spilke Lee), un film indipendente che ha partecipato al Sundance Film Festival. Ha anche continuato ad andare in Tv per programmi come Soul Food e altre serie sulle TV Americane.
Tutto questo successo però non sarebbe mai arrivato se nel 1990 Tupac Shakur non lo avesse aiutato a trovarsi una parte nel film Juice, in cui lui interpretava già l'attore principale.
I due si conobbero ad un concerto dei Public Enimy e divennero subito amici, una volta si presentarono entrambe al casting del film "Juice" per la parte di Bishop (dirà Treach: "Quando ho visto il provino di 2Pac ho detto: -Quella parte è tua, deve essere tua-"). Da quel giorno in poi Treach e Tupac restarono sempre amici, incisero diverse tracce insieme come "Runnin" con The Notorious B.I.G. e i Dramacydal e "5 Deadly Venomz" con la Live Squad, contenuta in Strictly 4 My N.I.G.G.A.Z. e altro materiale tra cui una traccia che Treach vorrebbe inserire nel suo primo album da solista. Treach ha partecipato anche nel video di "Temptations" con decine di altri rapper ed è stato uno di quelli che ha aiutato Tupac nel periodo in cui era detentuo a Riker Island per l'accusa di stupro, stavano spesso insieme anche quando Tupac si trovava a New York, e rimasero sempre insieme, fino al tragico attentato del '96. Come tributo al suo fratello l'MC dei Naughty By Nature ha inciso "Mourn U Til I Join U", una delle canzoni più belle e più vere di sempre che racconta in tre strofe la storia della loro incredibile amicizia e nel video si vede Treach che piange come un bambino cantando.."Ashes to ashes and dust to dust, I hope you hear me now in God we trust, Even though the prayers can't bring you back to us, I'll mourn you till I join you plus I'll keep in touch". Nel DVD Thug Angel, che QDIII ha dedicato alla memoria di Tupac, Treach è una delle principali voci narranti assieme a Shock G racconta alcuni aneddoti e storie con 2Pac che trascrivere qui sarebbe veramente riduttivo..mi limito solamente a trascrivere le splendide frasi con cui Treach ha voluto ricordare 2Pac, al momento dei saluti commentando il suo tatuaggio di 2Pac: "When I ride, he ride, when I get some mess, he get some mess when I get my drink on my smoke on, he get his drink and smoke on and I am so much hard in the left hand now you just only even know, O'm right here, he's like he did a toke over, 'Pac me". Quando Tupac morì, Treach fu chiamato a parlare al suo Memorial a New York e durante la cerimonia, davanti a una folla che aspettava in silenzio, lui, con le lacrime che gli scendevano visibilmente dagli occhi, disse queste parole: "Pac era un profeta, conosceva cose che nessuno di noi vedeva, e 'Pac.. non ha mai permesso che io puntassi una pistola contro nessun nero, perchè lui ha visto un sacco di fratelli che se ne sono andati, un sacco di sorelle andate via, un sacco di bambini.. 'Pac non era un gangster, io ho vissuto con lui, siamo venuti su insieme, 'Pac era un soldato."

di Vinz