NICK PEACE "HIGH-POWERED"

I fans di Andre Nickatina conosceranno sicuramente questo produttore che con gli anni diventato ormai una certezza, un produttore di probabili origini italiane in grado di confezionare basi spesso lontane dai canoni del West Coast sound. Grazie alla Million Dollar Dream abbiamo finalmente l'opportunit di ascoltare una compilation quasi interamente prodotta da questo ragazzo in cui ospita un sacco di amici.

 

 

 



01. Mr. Rabbit (produced by Nick Peace)
Effetti vocali e sonori, chitarra elettrica, batteria e scratch danno vita a una produzione piuttosto scura. Una buona strumentale l' ideale come introduzione. 7/10

02. 10 X' s High with San Quinn, Willie Hen, Anthony Williams & Mike Marshall (produced by Jus Luv)
Su una stupenda produzione, quasi triste e malinconica, ecco un San Quinn in grande forma con le classiche ottime liriche e il solito flow, due strofe davvero belle, bene anche Willie Hen con la sua strofa. Bravi i coristi e in particolare il vecchio Mike Marshall che sentiamo in sottofondo anche durante le strofe degli MC. 10/10

03. Paranoid with Keak Da Sneak (produced by Nick Peace)
Una produzione strana da descrivere, potente, mi piace un sacco, secondo me perfetta per lo stile di Keak Da Sneak del quale non sono un grande estimatore sinceramente parlando. Comunque una bella traccia complessivamente. 8/10

04. Sunny Kim with Andre Nickatina (produced by Nick Peace)
Indubbiamente una delle tracce pi attese, Nick Peace mette a disposizione di Nicky una di quelle produzioni che solo lui in grado di proporre. In "Sunny Kim" ritroviamo quell' antico strumento a corde chiamato "cittern", simile al liuto e considerato tra i progenitori della chitarra, gi usato da Nick Peace per "Dice Of Life (The Bottle)", sempre di Andre Nickatina e come allora il cittern viene suonato da Aryeh Frankfurter, un' artista apprezzatissimo dagli amanti della musica celtica. Questa produzione qualcosa di magico, ti riporta indietro nel tempo, ai tempi di qualche sagra medievale. Andre Nickatina grandioso e si adatta, come solo lui sa fare, a questa base lontanissima dall'Hip Hop. Unica. 10/10

05. Toys with Mac Dre (produced by Nick Peace)
Nick Peace ha tirato fuori una base troppo allegra, simpaticissima quella chitarra suonata in quel modo, incredibilmente perfetta per il bizzarro stile del grande Mac Dre (R.I.P.). Anche gli scratch sono a cura di Nick Peace, come in tutta la compilation del resto. E' troppo forte questa traccia. 10/10

06. Who Can I Trust with Killa Kease, Cellski, Baldhead Rick & Mike Marshall (produced by Nick Peace)
La produzione di Nick Peace stupenda per me, particolarmente curata, basso a cura di Justin Weis, nuovamente Aryeh Frankfurter con cittern e flauto, il tutto crea un' atmosfera quasi astratta. E' un peccato aver dato questa base a questi rapper, fanno molta fatica su un beat cos poco hip hop e personalmente avrei preferito vedere un rapper pi duttile come Andre Nickatina. 8/10

07. After Midnight with Equipto (produced by First Degree The D.E.)
Equipto non perde l' occasione per dimostrare di essere uno dei giovani pi interessanti del West, anche in questa traccia scrive grandi liriche e soprattutto le rappa in una maniera impeccabile, molto pulito, rispetta sempre la metrica... uno spettacolo. La produzione molto cupa, davvero bellissima. 10/10

08. Ain' t Not Da Bay with First Degree The D.E., P-Folks & Brotha Lynch Hung (produced by First Degree The D.E.)
"Sacramento ain' t not da Bay" lo slogan della canzone, tutti e tre gli MC di Sac Town offrono delle ottime liriche con ottimi flow, in particolare Brotha Lynch Hung secondo me. La produzione discreta, scura e suona in modo strano, buona la chitarra e l' effetto synth nel ritornello. 8/10

09. The Machine (produced by Nick Peace)
Un'altra strumentale di Nick, niente di stratosferico. 7/10

10. Disaster with Smoov-E (produced by Nick Peace & Smoov-E)
Questa traccia non mi entusiasma particolarmente, la produzione non un granch e Smoov-E non certamente un mostro al microfono. 6/10

11. 32 Bars with Jackpot (produced by Nick Peace & Justin Weis)
Praticamente la continuazione della traccia precedente, niente di nuovo. 6/10

12. Rip Tracks with Nocturnal Hustlers (produced by Nick Peace & Mike Marshall)
Mi piace un bel po' questa produzione, si pompa bene, adoro quel giro di chitarra, i Nocturnal Hustlers (Savege C & KD) si alternano molto bene. Ottima. 9/10

13. Play The Chemist with Mac Mall & Mike Marshall (produced by Nick Peace)
La produzione ottima con quei violini e gli scratch ma troppo lenta per Mac Mall che deve rallentare in modo esagerato, sembra quasi parlare. L' outro non c' entra niente ma divertente, fa troppo ridere quella donna. 8/10

14. Confusion with Mr. Kee & Duke Shiesty (produced by Nick Peace)
Buona traccia, Kee e Duke fanno un bella apparizione, la produzione ben fatta con chitarra e suoni sintetici. 7/10

15. One 2 Tha Brain (produced by Nick Peace)
Strumentale che chiude l' album. Veramente splendida, un mix di tanti suoni, voci e scratch, quando si sente quel flauto mi viene troppo da ridere, troppo divertente. Anche in questa strumentale troviamo il cittern e verso la fine parte proprio un pezzo stupendo di Aryeh Frankfurter intitolato "Suzie McGuire", la stessa traccia usata da Nick Peace in "Dice Of Life (The Bottle)" di Andre Nickatina. Assolutamente geniale. 10/10

"High-Powered" un' altra prova del talento di Nick Peace, un produttore di grande spessore e dotato di un repertorio non indifferente. Insomma una gran bella compilation, molto curata e varia, a tratti davvero originale e alternativa rispetto alla media. Tutti gli ospiti sono pi o meno all' altezza della situazione e i nomi di maggior spessore, quelli da cui ci si aspettava di pi, non deludono minimamente. Consiglio questa compilation ovviamente ai fans dei vari personaggi che vi compaiono e anche a coloro che hanno voglia di sentire alcuni suoni diversi dal solito.

VOTO: 8,5/10

di L Dogg