INTERVISTA AGLI N.W.A

"N.W.A - Arte dell'Irresponsabilità?". Questa è un'intervista del 1989 tratta da BAM Magazine, condotta da Davey D e Keith Moerer ai due principali membri degli NWA, Ice Cube e Eazy-E. Gli NWA erano da poco conosciuti come Niggaz With Attitude grazie al loro successo "Straight Outta Compton" che vendette circa 800.000 copie e scatenò le critiche di mezza nazione.

Davey D: Voi dite di essere reporters dell'underground, che dicono le cose come stanno, ma credete che la gente, specialmente i ragazzi, capiscano che voi siete solo reporter dell'underground?
Ice Cube: Allora, la situazione è questa. Se vedi un film come Psycho III, la persona nel film potrebbe essere un pazzo, ma i ragazzi sanno cosa è reale e cosa no. Solo perchè c'è una persona mostruosa nel film che è pazza e uccide la gente, questo non significa che loro diventeranno pazzi e uccideranno la gente... solo perchè sentono qualcosa nelle canzoni, non ci aspettiamo che i bambini vadano fuori e uccidano le persone o che cosa. I ragazzi sanno cosa è giusto e cosa no, senza la nostra canzone.

Davey: Ma c'è una piccola differenza tra Psycho III e "Boys In The Hood" o "Straight Outta Compton". In Psycho III c'è una realtà in cui non molta gente si imbatte. Ma con "Boys In The Hood" e tutto l'album, la gente può vedere quella roba e dire, "Hey, io posso essere proprio come questo". E' 
qualcosa da cui sono attratti, qualcosa a cui possono arrivare.

Ice: Nessun parla di "Colors". Nessuno dice, "Perchè hanno fatto uscire un film come quello?". Non c'era un vero messaggio in Colors eccetto che ci sono delle gangs qui fuori e che non c'è modo di fermarle. Noi stiamo dicendo la stessa cosa, ma lo stiamo dicendo su una canzone. Però tutti vogliono darci 
addosso dicendo, "Avete responsabilità verso i ragazzi". Noi abbiamo la responsabilità di dire ai ragazzi la verità. Non dobbiamo scegliere un lato, una parte, capisci che dico? Questa non era la nostra inclinazione all'inizio e non sarà la nostra inclinazione nemmeno in futuro. Noi gli diciamo le cose come stanno, e la gente lo crede se può, e se non può, non può.

Keith Moerer: Molti rapper dicono che c'è un modo di fare qualcosa per frenare la violenza delle gang, e sono entrati nel movimento Stop The Violence. Voi  avreste potuto entrarci..
Eazy-E: Se volevamo..
Ice: Non si può essere tanto influenti, i rappers non hanno tutta quella influenza come tutti pensano...Krs-One può fare, tutti loro possono fare, una canzone chiamata "Stop The Violence", potevano farla per venti minuti. La gente sentirà la traccia, e gli piacerà, ma faranno un drive-by mentre la sentiranno.

Davey: C'è una soluzione allora per fermare tutto questo?
Eazy: Quando la fottutissima polizia non può fare niente? Se bastava solo far uscire una canzone e questa poteva fermare la violenza non avremmo avuto bisogno della polizia, ma solo di fare canzoni. "Basta rapinare la banche", basta con gli scippi...
Ice: "Stop using drug".. tutti hanno smesso di usare le droghe in ogni canzone rap da quando sta cosa della droga è esplosa e questo non ha portato a nulla di buono, nulla di buono.
Eazy: Ho qualcosa da aggiungere a questo: Chiederesti ad un nuovo reporter se promuove la violenza delle gang perchè fanno notizia?

Davey: Attualmente si, lo farei. Il punto è, qual è la materia di prospettiva su cui scelgono cosa è giusto e cosa è sbagliato? Quando la sola immagine che le persone vedono è negativa, le gang che uccidono e tutto quello, la gente sarà attratta da quello perchè è la sola immagine che ha di se stessa...
Ice: Questo significa che non puoi parlare della realtà perchè...

Davey: Ma questa non è la sola realtà, anche se questa è una cosa importante . Questa è solo una parte della realtà. Quel tipo di cose non succede dappertutto ogni giorno, anche se, guardando la notizia, rimani impressionato perchè succede davvero.
Ice: Non dappertutto. Ma accade ogni giorno.
Eazy: Ogni minuto.
Ice: Noi non stiamo qui fuori mentendo, capisci che dico? Tutto è vero. Se tu mi dici che sto mentendo nelle mie canzoni, io mi fermerò.

Davey: La questione si riduce a su cosa vi focalizzate..Voglio dire, ci sono persone che vanno a scuola, ci sono persone che spacciano la droga, ci sono un sacco di persone che fanno differenti cose..
Ice: Noi trattiamo della realtà, in più diciamo ciò che i ragazzi vogliono sentire.. parliamo di cose che le notizie non prendono in considerazione più di tanto. Per esempio, non si chiede mai a un Gang Banger come si senta davvero e ottenere una vera risposta, alcuni dei miei amici sono Gang Bangers, quindi conosco bene come si sentono, so perchè fanno le cose che fanno, e lo incido. Noi stiamo adattando noi stessi per i bambini che già conoscono queste cose. Le persone che hanno paura sono persone che non sanno.

Davey: Ma è spaventoso quello che stai dicendo. Le persone che hanno paura, non sanno, ma non dovrebbero aver paura o cosa? Come dovrebbero reagire le persone che non sanno alle vostre canzoni?
Ice: Non dico alla gente come reagire alle nostre caznoni... Io non sono in grado di rappare di nessuna cosa che non conosco, Noi possiamo dirvi quello che succede a Compton. Ecco perchè abbiamo un sacco di supporto dai ragazzi dei sobborghi, loro non sanno cosa sta succedendo, ma attraverso noi si svegliano e dicono: "Cazzo, è così?"

Keith: "Gangsta Gangsta" inizia con una scena di drive-by [in cui si spara ad un innocente]. Voi avete amici che sono gangbangers e che sono stati coinvolti anche in drive-by's...Ma non pensi che è una bella cosa, o no?
Ice: No. L'inizio di "Gangsta Gangsta", dice solo alla gente, "Se sentite sparare, non provate a fare i ficcanaso," capisci? Perchè questo ragazzo viene fuori dicendo, "Oh, vediamo cosa hanno da fare questi gangsters oggi", e fa il ficcanaso, e poi viene colpito... se senti degli spari, corri. Non correre verso la sparatoria.

Keith: Quindi qual è il vostro messaggio, che le persone dovrebbero rinchiudersi nelle loro case se non sono dei gangbanger?
Ice: No. Incoraggio la gente ad essere cosciente di quello che succede. Come pensi che gli Nwa si rivolgano al pubblicano.

Davey: In questo momento? Bhe, la vostra musica è definitivamente una delle migliori in circolazione, per un sacco di motivi, molta gente è attratta dal vostro gruppo proprio adesso. Penso che gli NWA abbiano bisogno di fare un passo avanti, e hanno bisogno di buttare giù un po' di conoscenza seria, solo dal mero fatto che volenti o nolenti, è una responsabilità che avete, persino se non la volete..Se gli NWA vengono fuori e dicono "Stop The Violence", un sacco di gente la sentirà invece di sentire Thurgood Marshall e Benjamin Hooks... perchè gli Nwa sono ascoltati da molta gente che sarebbero d'accordo col vostro programma. "Questi fratelli sono grandi, sanno cosa sta succedendo", siete veri verso le persone... Nel passato molti 
gruppi pensavano che stavano rimanendo al top per un lungo periodo di tempo, e rimasero al top, ma cambiarono troppo tardi, sono cambiati quando ormai avevano iniziato una discesa libera. Penso che voi ragazzi stiate salendo proprio adesso.

Ice: Noi droppiamo conoscenza."Express Yourself". Canzoni come queste dicono ai ragazzi di essere loro stessi, e non importa che succede. Non importa cosa dici, o che gli altri dicono, noi saremo noi stessi sempre.

Davey: Il problema con questo modo di pensare è che molta gente non ha una schiera di scelte davanti. Tu dici "Sii Te stesso," ma se tutto ciò che conosco è il gang bangin, io continuerò ad essere me stesso perchè tutto quello che conosco è il Gang Bangin.
Ice: Quindi stai dicendo che dovremmo smettere di riportare le cose, a iniziare a cercare di fermarle.

Davey: Non c'è niente di sbagliato nel riportarle, ma c'è bisogno di avere un equilibrio in modo che le persone non ne fraintendano il senso... in questo momento loro stanno guardano agli NWA come modelli di vita, sentono la musica e vengono giudicati per quella e qualcuno di loro lo prende a cuore... e il rap è davvero l'unica musica che prende i ragazzi, questo è 
quello che le persone stanno sentendo.
Eazy: Ma anche Ice T ha fatto un video, dicendo come è meglio vivere, pace e tutto. La gente non presta attenzione a niente come quello...

Davey: Con Ice T posso dire che ha fatto se stesso molto chiaro da dove viene, e non ho visto necessariamente questo con gli NWA.
Ice: Un sacco di gangbanger pensano che Krs One sia grande. Questo non significa che sono influenzati dalla sua musica, lui dice STOP THE VIOLENCE tutti i giorni.

Davey: Non stiamo parlando di gente che c'è dentro. Parliamo di gente che sta venendo fuori e ancora non sa. Loro saranno attratti dalle persone che pensano siano le più fiche, per qualsiasi ragione, OK? E c'è già una situazione dove i pusher e i criminali sono ammirati perchè sembrano avere un sacco di soldi e facciano la vita migliore, etc. etc. E voi state puntando su quegli ascolatotori, questo è quello che mi state dicendo. Quello che sto dicendo io invece è che se gli NWa avessero detto "Stop The Violence", 800,000 persone li avrebbero sentiti - molto più prontamente dei RUN DMC che sono passati- perchè voi ragazzi siete sotto l'attenzione pubblica. E questo succede per tutti quelli che sono alla ribalta, e voi potreste non essere alla ribalta tra un anno, potrebbe esserci un altro gruppo.
Ice: Non stiamo dicendo a nessuno nelle canzoni di andare fuori ed essere un Crip...Non stiamo dicendo di fare questo e neanche di non farlo...Noi siamo popolari perchè siamo molto reali, non siamo intimiditi, non abbiamo paura di niente.. Ci piace la confusione. Ci piace la controversia. Perchè questo aiuta il nostro gruppo.

Keith: Lo aiuta in qualche modo, ma potrebbe finire male. Il KZSU's hip-hop show non passerà gli NWA perchè pensa che le vostre liriche sono troppe negative. E gli organizzatori degli Hip-Hop show su KALX non considerano di passare gli NWA perchè pensano che voi siete negativi.
Eazy: Parli di tutto l'album?

Davey: Con la Stanford University [KZSU], non passeranno gli NWA perchè pensano che tutto il concetto, iniziando dal nome, è solo una brutta attitudine, e lancia un cattivo messagio per gli ascoltatori.
Eazy: Abbiamo bisogno di alzarci e far conoscere alla gente che non siamo tutto quello che loro pensano che siamo.

Davey: Ti sei contraddetto, vero? Perchè solo un secondo fa hai detto che non vi importava di quello che gli altri pensavano di voi.
Ice: Non chiediamo a tutti che dobbiamo piacergli. Non ci aspettiamo di piacere a tutti... non dovremmo avere questo peso solo perchè siamo il gruppo migliore, non dovremmo avere pressioni per cambiare il modo in cui facciamo canzoni.

Davey: La gente pensa che la musica è forte... la musica parla per se stessa. Io potevo passare una delle voste strumentali e avere lo stesso responso.
Ice: Non posso crederci

Davey: Bè credici, perchè è quello che la gente mi dice...
Eazy: OK vi manderemo un po' di strumentali [Eazy alza il telefono]

Davey: Non prendete alla leggera quello che vi sto dicendo.. Abbiamo fatto un sondaggio nel mio show e abbiamo chiesto alla gente se pensavano che avremmo dovuto passare la vostra musica. Avevamo un po' di gente.. sembravano giovani al telefono, e c'era altra gente adulta. Alcuni adulti pensavano che avremmo dovuto passarvi. Hanno dato le stesse vostre ragioni. E altri 
giovani invece chiamavano e dicevano, "Hey, viviamo a San Francisco e ci sono i Crips qui ora" e a loro non piace questo...
Ice: Dicono che è colpa nostra se li ci sono i Crips?

Davey: Beh, loro vi biasimano.
Ice: C'è stata violenza dall'inizio dei tempi. Non c'è parola simile alla pace, non ci sarà mai pace.

Davey: Volete che questo continui, o volete cercare di fermarlo?
Ice: Cosa vuoi che faccia? Dire alla gente come sta o dire loro cosa fare? Ecco dove siamo. Da quando siamo nel mezzo, vogliono che scegliamo un lato...Sei mesi fa, a loro non importava nulla, perchè non avevamo l'attenzione che abbiamo oggi.

Davey: Sei mesi o un anno fa, i RUN-DMC erano al top quanto voi. Chiunque sia al top prende la stessa vostra attenzione. Chiunqe è al top riceve attenzione, e chiunque è al top sarà un modello di vita. E' proprio come quando i Run DMC e Eric B sono venuti fuori con le catene d'oro, la gente non le indossava prima che loro venissero fuori con queste cose. Quando i Public 
Enemy vennero fuori con le collane, nessuno le metteva finchè loro le misero. Perciò la gente ti guarda e fa tutto come fai tu, quando sei sotto i riflettori.

Ice: Che cosa è successo ai Run DMC? Pensi che siano scesi, perchè hanno cominciato a scegliere un parte, hanno cominciato a fare quello che la maggior parte della gente voleva che facessero?

Davey: No, loro si sono tagliati fuori da soli.
Ice: Questo è successo ai Run-DMC. Hanno cominciato a fare cross-over, e l'hip hop ha detto, "Vaffanculo". Quindi l'hip hop li ha calciati fuori e ha detto, "Chi è il prossimo?"

Keith: Quando avete già detto una volta ai ragazzi qual è la realtà nelle strade oggi, avete davvero intenzione di dirgli la stessa cosa ancora nella prossima canzone?
Ice: Può essere.

Keith: Eazy-E, è vero che eri uno spacciatore?
Eazy: Non lo sono più.

Keith: Per quanto tempo lo sei stato?
Eazy: Anni.

Keith: Perchè hai smesso?
Eazy: Perchè ho visto che non ne valeva la pena, non dava valore alla mia vita. I miei cugini sono stati uccisi, non aveva davvero valore questo, quindi ne sono uscito, ho capito che potevo fare qualcosa di giusto per un cambiamento invece di fare qualcosa di sbagliato.

Keith: Perchè non l'avete messo su una canzone?
Ice: L'abbiamo fatto con la canzone "Dopeman". Racconta cosa succede quando vendi droga. Picchierai i tuoi amici, sarai in ginocchio a chiedere un po' di droga.
Eazy: E alla fine potresti essere ucciso. Nella versione radio della canzone, lo spacciatorie finisce in prigione.
Ice: Ma vedi come la gente non sento questo, ascoltano quello che vogliono ascoltare.

Keith: Ma ascoltano un sacco di cose diverse, Questo è un messaggio che lanciate, ma "Gangsta Gangsta" ne manda un altro...
Ice: Solo perchè non ce ne usciamo dicendo "Non". E' la parola che vogliono sentirci dire. NON. Si spiega da sola...è come con il nome. Volevamo che qualche persona si scandalizzasse. Volevamo gente che diceva "Si, queta roba è grandiosa". Volevamo che qualcuno sorridesse. Ci piace il mistero. La controversia, ci piacciono persino interviste come queste. Finchè quello 
che diciamo è vero e reale, non ci sentiamo male se qualcuno lo guarda in  maniera differente.

Davey: Nella Bay Area, se non era per KPOO, KALX e KZSU che vi passavano, gli NWA non sarebbero diventati cosi conosciuti e questo è un fatto essenziale. E in due delle tre stazioni c'è un movimento per mettere da parte questo. Una ha già preso una pausa e ha detto, "Non lo faremo," e l'altra sta ancora debattendo. Vi interessa questa cosa? E' qualcosa a cui penserete, allo stesso modo in cui io dovrei pensare a voi quando mi dite di non vestirmi di rosso quando vengo a LA?
Ice: E' un interesse, ma mi cambiera? No.

Davey: Perchè? Le conseguenze non sono così significative?
Ice: Si sono significative, ma...Non vedo davvero come la radio sia così importante

Davey: Ma non stiamo parlando di radio commerciali. Io ho detto che la gente è presa da voi, un sacco di loro si ritrova nelle vostre liriche, e di più nella vostra musica. Sto dicendo che se Eazy-E e gli NWA avessero un fine politico...
Ice: Ho fatto una canzone chiamata 'Murder, He Wrote'. Parla di circa 400 persone che vengono uccise a causa delle gang a Los Angeles, ma quando uccidono cinque ragazzi nel Nord, o cinque ragazzi coreani, vogliono mettere al bando gli AK-47. Ma che dicono di quelle 400 persone?

Davey: Ora queste sono cose importanti, per me perlomeno. Quando voi ragazzi siete venuti qui l'ultima volta, abbiamo dato via biglietti per il vostro show. Abbiamo messo un dialogo con Malcolm X, e abbiamo chiesto "Chi è questo ragazzo che parla in sottofondo?". E ci sono volute 70 telefonate prima che qualcuno indovinasse chi fosse. Questo è davvero triste. La gente conosce il vostro nome, le voste liriche, prima di sapere che anche se è questo, ci sono un sacco di cose che si possono intendere nella maniera sbagliata...
Ice: Sulla prossima canzone, non ci saranno fraintendimenti, tutti sapranno in che direzione andranno gli NWA.

tradotto da Vinz