RICHIE RICH

Nato a Oakland, California con il nome di Richard Serrell, Richie Rich è uno dei rapper più conosciuti e rispettati della Bay Area. La sua carriera ha inizio verso la fine degli anni '80.
Il re incontrastato della Baia era Too $hort, finchè nell' inverno del 1989 un gruppo chiamato 415 non stupì le strade Oakland con nuovi suoni hardcore-gangsta. Il gruppo 415 (numero che corrisponde all' "area code" di Oakland) era composto da 4 giovani neri: D-Loc, JED, DJ Daryl e Richie Rich, l' album 41Fivin divenne un classico della Bay Area con oltre 147'000 copie vendute. Richie Rich era il leader del gruppo e l' mc preferito dai fans grazie al suo stile, unico, e non a caso diventerà fonte d' ispirazione per un rapper che successivamente diventerà una grande stella nel mondo del rap: Snoop Doggy Dogg.Snoop Doggy Dogg decise di fondare insieme a Warren G e Nate Dogg un gruppo chiamato 213 (l' "area code" di Long Beach) ispirandosi ai 415 e a Richie Rich, adorava il suo stile. Grazie alla popolarità acquisita con i 415, Dubble R (alias di Richie Rich) pubblica il suo primo album solista nel 1990 intitolato "Don' t Do It".
Nell' estate del 1990, Richie Rich finisce in carcere per possesso di sostanze stupefacenti (cocaina) e nonostante ciò, gli altri 3 membri del 415 decidono di andare avanti per la loro strada; firmano un contratto con la Priority Records e pubblicano un album senza interpellare Richie. Uscirà di prigione l' anno successivo e firmerà un contratto con la Lay Low, etichetta semisconosciuta che gli consente comunque di vivere in maniera dignitosa. Nel 1995 Richie Rich appare in una canzone (Heavy In The Game) di Me Against The World, album multi-platino del suo vecchio amico Tupac Shakur, meglio conosciuto come 2Pac. Sempre nel '95 è ospite dei Luniz (duo emergente di Oakland) nel remix del singolo "I Got 5 On It", un classico del rap a livello mondiale. Nel '96 ritroviamo Duoble R insieme a 2Pac: l' album è All Eyez On Me (il più bell' album nella storia del rap), le canzoni sono "Ain' t Hard 2 Find" e "Rather Be Yo Nigga". Dopo questi eccellenti featuring, Richie Rich pubblica nel '96 il suo secondo album con la Oakland Hills 41510 (etichetta di proprietà dello stesso Richie): il titolo è 1/2 Thang. Dopo l' uscita del suo secondo album, la vita di Richie giunge a una svolta: una delle più importanti etichette nel mondo del rap, la Def Jam, gli offre un contratto, Richie non può che accettare, diventando così il primo rapper californiano firmato per la Def Jam (etichetta newyorkese).
Il 5 novembre del 1996 pubblica il suo primo album con la Def Jam (terzo nella carriera) intitolato Seasoned Veteran. Questo è indubbiamente il miglior album di Richie Rich e non poteva essere altrimenti con ospiti 2Pac, E40, Luniz, T-Boz delle TLC, D'Wayne Wiggins (membro del noto gruppo r&b di Oakland Tony Toni Tone) e produttori come Mike Mosley, Ric Roc, Jermaine Dupri, DJ Daryl, Lev Berlak, Doug Rasheed. Con Seasoned Veteran arriva la definitiva consacrazione per Richie Rich che viene riconosciuto come uno dei pochi rapper in grado di raccontare argomenti gangsta senza essere troppo ripetitivo, usando un linguaggio più articolato rispetto ai suoi colleghi. 4 anni dopo (2000) arriva il tradizionale Greatest Hits e il quarto album The Game, un lavoro di buona fattura con ospiti come Yukmouth, B-Legit, Gonzoe e produttori come Mike Dean, Bosko, DJ Daryl. Nel luglio del 2002 esce quello che attualmente è il suo ultimo album Nixon Pryor Roundtree.

di L Dogg