SPICE 1

Robert Lee Green Jr., meglio noto come Spice 1, è nato a Corsicana, Texas e ancora giovanissimo si è trasferito a Hayward, California. Egli è stato uno degli originatori del suono West Coast "stile Bay Area" ed è stato uno dei primi a raggiungere il "multi-platinum" nelle vendite. Verso la fine degli anni '80, nel sud della California stava nascendo una nuova corrente musicale chiamata "Gangsta Rap". Gli NWA erano gli originatori di questo genere. Nello Sporco Sud invece si trovavano i Geto Boys, anch'essi inventori di un tipo di rap particolare, gangsta ma associato alle sonorità del Southside. Nella Bay Area invece c'era ancora moltissima influenza da parte del rap East Coast. Spice 1 fu uno dei primi rappers del posto a fare gangsta rap, era l'Eazy-E di Oakland. Lui cantava come solista e influenzò moltissimi altri rappers della zona. Lui sputava rime gangsta al 100%, senza compromessi, a differenza di un'altra leggenda della Bay Area, Too $hort, che si è smepre concentrato maggiormente a raccontare storie di sesso e da "playa". Nel 1991 uscì l'EP Let It Be Known e subito dopo l'album Spice 1. Uscì nel periodo giusto, mentre gli NWA stavano spopolando ed erano conosciuti in tutti gli States. Come disse Spice 1, gli NWA e Too $hort sono gli artisti che lo hanno influenzato maggiormente. Alcune delle migliori canzoni dell'album sono "Welcome To The Ghetto" e "In My Neighborhood". Nel 1993 fece uscire 187 He's Wrote, uno dei capolavori e pilastri del gangsta rap dei primi anni '90. Grazie a quell'album Spice 1 diventò un nome importante anche nell'industria della musica rap, non solo nelle strade dei ghetti losangelini. L'album diventò platino. Con il successo si generò anche molta gelosia da parte di altri rappers della Bay Area. Sempre in quell'anno il rapper Poohman fece un diss nei confronti di Spice 1 intitolato "Studio Gangster", dicendo in pratica che Spice 1 non ha mai vissuto nei ghetti di Oakland e che la sua musica è "fake".
Questa invidia non fermò Spice 1 che fece uscire nel 1994 quello che è probabilmente il suo capolavoro:
Amerikkka's Nightmare. Ogni brano di quell'album è una West Coast Hit! Il suo flow ora è a livelli stratosferici, riesce a "controllare" la sua voce come pochi altri (al momento mi viene in mente WC), a volte rappa velocissimo, a volte rallenta, altre rappa in stile "reggaeggiante". Lui è l'incubo americano: giovane, nero, e con mentalità stile "I don't give a fuck". In quell'album è contenuta anche "You Done Fucked Up", diss a PoohMan, mentre si trovano featuring di E-40, Method Man e soprattutto 2Pac. Spice 1 e 2Pac si conobbero proprio durante il 1994 e divennero subito grandi amici. Entrambi si rispettavano molto, non solo dal punto di vista artistico. 'Pac stesso disse che all'inizio della sua carriera uno dei rapper che lo influenzarono di più fu proprio Spice 1! Nel 1995 Spice fa uscire 1990-Sick, in quel periodo aveva ormai un certo numero di fan, aveva una certa influenza nel business del Gangsta Rap. Dopo un breve break Spice 1 torna nel 1997 con The Black Bossalini, album dedicato all'amico scomparso 2Pac. Anche questo album secondo me è una bomba. Molti featuring, tutti di rilievo. Gente come Yukmouth, Big Syke, Mack 10, Kokane, Ice-T, Mc Breed, Too $hort, Paris, Payback e Ant Banks rendono questo lavoro molto vario. Un ottimo album, lo consiglio a tutti.
Nel 1998 Spice 1 fece uscire un suo
Greatest Hits. La maggior parte dei rappers fanno questa "operazione commerciale" quando si rendono conto che la loro carriera è ormai finita. Non è così per Spice 1. Egli ha voluto semplicemente suddividere la sua carriera in due parti, quella degli anni d'oro della West Coast con quella di oggi, dove tutto è più difficile e c'è molta meno considerazione da parte dei media. Qui si chiude dunque la prima parte della carriera di Spice 1, sicuramente la parte migliore. Dal 1991 al 1998 ha fatto uscire veramente solo grandi album, uno meglio dell'altro, due ("187" e "Amerikka's") sono considerati addirittura dei capolavori del suono West Coast e non posso fare altro che essere d'accordo. Se volete sentire il vero Spice 1 dovete comprare i suoi primi 5 album, non so cosa sarebbero C-Bo, i Luniz, E-40 oggi se Spice-1 non fosse mai esistito. Penso che dopo 2Pac sia stato il migliore rapper della Bay-Area durante gli anni '90!
Nel 1999 fa uscire
Immortalized con featuring di Yukmouth, Too $hort, Saafir & Noreaga. Nel 2000 Spice 1 lascia la Jive, etichetta con la quale ha collaborato dall'inizio della sua carriera, chiudendo ufficialmente un era, e fa uscire The Last Dance con featuring di Bad Azz, C-Bo, gli Outlawz ed altri. Sempre nel 2000 fa uscire la compilation The Playa Rich Project. Nel 2001 esce un suo secondo Greatest Hits - Gankled & Gaffled. Nello stesso anno esce un album di un gruppo chiamato The Criminalz, ovvero Spice-1, Jayo Felony & Celly Cell. Nel 2002 fa uscire The Playa Rich Project 2. Nel 2002 esce anche un suo album Spiceberg Slim. Nel 2003 esce la compilation Thug Disease
Nel 2004 Spice è tornato alla grande pubblicando un buon album,
The Ridah, lanciato da hit come "Still Here" e "Thug World" con Kurupt; in quest'album compare anche la leggendaria "U Gotta Take It (One Day At A Time)", ovvero l'ultima canzone che 2Pac e Spice 1 registrarono insieme. Sempre nel 2004 Spice ha pubblicato un album in coppia con MC Ehit intitolato The Pioneers. All'inizio del 2005 Spice 1 ha pubblicato Dyin 2 Ball che è sicuramente il suo album più brutto, una vera delusione. Tra i pezzi che si salvano ci sono "Candy Shop" e "Fake Ass Gangsters". Nell'Estate del 2005 è uscito un'altro album di Spice, questa volta per la High Powered Entertainment, intitolato The Truth, anche questo disco è piuttosto scarso, tra le tracce migliori ci sono "No Real G'z" e "Heart Break Hotel". Nel 2006 Spice 1 ritorna ad incidere con MC Ehit ed esce il loro secondo album in coppia, intitolato Keep It Gangsta, che però non convince molto. Nel 2007 esce il suo tredicesimo album solista, Thug Association, per la PR Records con collaborazioni di B-Legit e C-Bo.
Poco dopo la mezzanotte del 3 Dicembre 2007 un assalitore ignoto ha sparato a Spice 1 mentre stava riposando in macchina ad Hayward, la sua città, fuori dalla casa dei suoi genitori. Sembra che l'assalitore volesse rubare la macchina e non si sia accorto che all'interno c'era una persona. Fortunatamente Spice 1 si è rimesso presto e ora sta lavorando al suo prossimo album.

di DanDep