YUKMOTUH "THUGGED OUT: THE ALBULATION"

Il primo album di Yukmouth per la Rap-A-Lot arriva nel 1998 ed e un capolavoro della West Coast anni 90. 28 canzoni con molti featurings e di ottima qualità,i capolavori sono veramente tanti percio' non inutile perdersi in chiacchiere inutili, meglio partire subito con la tracklist.

 

 

 


DISC 1

01. Godzilla (produced by Tone Capone)
E' subito delirio con questa canzone-intro da brividi. L'inizio a suon di bombe esplosioni ed elicotteri che volano e solo il preludio a Yukmouth che si scatena su un beat potentissimo prodotto da Tone Capone. Probabilmente la mia preferita in assoluto. 10/10

02. Do Yo Thug Thang feat. Outlawz (produced by Mr. Lee)
Come intro alla canzone si sente una intervista a 2Pac nella quale parla del progetto "One Nation", poi gli Outlawz danno inizio allo show. Grandissimo pezzo. Fra i migliori dell'album. 10/10

03. City Of Dope (produced by Mike Dean)
Yukmouth ci parla un po' della sua città e del suo Lifestyle su una solida produzione di Mike Dean. Grande pezzo dopo un paio di ascolti vi avrà già catturato, se poi cogliete anche i riferimenti che Yuk fa ad un paio di personaggi di Gangsta Moviez l'adorerete come me. 10/10

04. Thugged Out feat. The Regime (produced by Mike Dean)
Allucinante. Primo anthem di Yuk con il suo Regime. Tech N9ne sputa fuoco e fiamme ed anche gli altri sono all'altezza. Il beat di Mike Dean è una garanzia. 10/10

05. Ridaz feat. DMG & G Mone (produced by Don Juan)
Basterebbe per dire che questa canzone è una bomba la prestazione galattica di Yukmouth, ma devo dire che anche DMG fa un pezzo da paura. L' Ottima produzione di Don Juan condisce il tutto. 9/10

06. Stallion feat. MC Ren & Tech N9ne (produced by Don Juan)
E tempo di bitch song e con che featuring! Tech N9ne e MC Ren fanno entrambi degli ottimi pezzi a tema mentre Yuk si scatena in un bellissimo pezzo tutto su Pussy e Weed. La canzone dura la bellezza di 6 minuti e mezzo. Ancora ottimo beat di Don Juan e ritornello cantato da una voce femminile molto d'atmosfera. Ottima traccia per fare movimento. 9/10

07. Father Like Son (produced by Mr. Lee)
Canzone leggermente diversa rispetto a quelle sentite fino ad ora nell'album. Yuk cambia per un attimo temi e si lancia come da titolo nel rapporto padre/figlio. Bel pezzo ma forse il beat non è del tutto convincente. 8/10

08. Hater 
Solo uno skit che ci introduce alla prossima canzone. Sv.

09. U Love 2 Hate (produced by Mike Dean)
Dedicata a tutti gli odiatori. Bellissimo beat di Mike Dean e grandissimo Yukmouth che parte raccontandoci cosa faceva prima del Rap per poi scatenarsi contro tutti i suoi Haterz dissando anche Master P. 9,5/10

10. Ice Cream Man feat. The 5th Ward Boyz & Fa Sho (produced by Mike Dean)
Buoni feat e buon beat per una canzone che ci parla un po' di chi c'e' dietro allo spaccio, ossia l'Ice Cream Man! Bella ma resta comunque un po' sotto tono rispetto alle altre canzoni. 8/10

11. It's In My Blood Part 2 feat. DMG (produced by Mike Dean)
Atmosfere molto South in questo pezzo nel quale sia Yuk che DMG si comportano comunque alla grande facendo entrambi 2 buoni pezzi.  Canzone comunque che ha me non ha colpito eccessivamente. 7,5/10

12. Still Ballin' (produced by Mike Dean)
Mike Dean campiona alla grande la "Streight Ballin" di 2Pac per questo splendido tributo in sua memoria, Yukmouth caccia le rime più belle dell'album in questa canzone e rende omaggio a al più grande di sempre con delle eccellenti rime che parlano anche dello sfruttamento della sua musica e dei Biters. Questo è stato il primo singolo dell'album, è stato girato anche uno splendido video ed è stato realizzato un remix con gli Outlawz (anche questo accompagnato da un video). 10/10

13. Revelationz (produced by Mike Dean)
Lo splendido beat e il gran pezzo di Yuk che ci parla del suo passato rendono questo pezzo sicuramente interessante. 8,5/10

14. Rolex Rulez (produced by Don Juan)
Pezzo interessante, all'inizio il beat non sembra niente di che ma man mano che va avanti acquista spessore e Yukmouth ci viaggia sopra alla grandissima parlandoci un po' di Bling Bling. Ottimo pezzo che chiude il primo CD. 9/10

DISC 2

01. Sad Millionaire feat. Phats Bossi & Fa Sho (produced by Mr. Lee)
Grandissimo Yukmouth, senza dubbio il migliore della canzone; Phats Bossi e Fa Sho sono accettabili ma non c'e' proprio paragone. Il beat è buono ma niente di eccezionale. 7,5/10

02. The Ballers Feud feat. Numskull (produced by Mike Dean)
Ed ecco a voi i Luniz! Numskull fa la sua prima apparizione sull'album e lo fa alla grandissima con un bellissimo pezzo,il mitico Mike Dean ci mette il suo tocco con un beat molto rilassato. Se al tutto aggiungiamo un gran ritornello otteniamo una delle canzoni più belle del disco 2. 9,5/10

03. Pop Da Collar feat. Fa Sho (produced by Mr. Lee)
Il beat di Mr.Lee strano ma vero non è niente di speciale ed è abbastanza monotono, la canzone la salva solo Yuk che come liricista e sempre il solito mostro. 6/10

04. My Buddy feat. Daz, Kurupt & Numskull (produced by Mike Dean)
Mettere il il Dogg Pound (o meglio quello che era il Dogg Pound dei tempi d'oro) e i Luniz insieme vuol dire già di per se avere una super canzone, se poi mettiamo una grandissima produzione di Mike Dean al servizio di questi signori capirete che quello che ne viene fuori e un capolavoro sicuro. Come Il beat parte e Daz inizia a rappare inizia il delirio. In questa canzone non c'e' una rima brutta, spaccano tutti in maniera assurda. 10/10

05. Extortion feat. Phats Bossi (produced by Mr. Lee)
Bella canzone, Mr.Lee regala un gran beat a Yuk che si porta con se nelle rime il compagno del Regime Phats Bossi. Ovviamente fra i due non c'e' confronto, Yukmouth in questo disco non sbaglia veramente una canzone e anche qui fa un pezzo incredibile. Anche Phats però si comporta alla grande e da il suo contributo a rendere questa canzone veramente bella. 9/10

06. Menage A Trois feat. Tela (produced by Mike Dean)
Gia dal titolo capirete di cosa si parla in questa canzone. Il beat e di Mike Dean che e come al solito superlativo e dona alla canzone un aspetto decisamente molto romantico.Nel ritornello troviamo una bella voce femminile che condisce il tutto. Molto bella,da ascoltare nei momenti ' Hot ' 9,5/10

07. Falling feat. Do Or Die (produced by Mr. Lee)
Yuk esordisce dedicando questa canzone ai suoi Souljaz. La canzone e splendida,prodotta da Mr.Lee. Yuk e semplicemente straordinario come al solito. Le liriche di questa canzone sono fra le migliori del disco. Yuk spazia fra molti argomenti,I Do Or Die si sentono solo nel ritornello coadiuvati da una ottima corista e quindi le strofe le fa tutte lui. Un altra perla. 10/10

08. Mackin Vs. Pimpin' (produced by Mike Dean)
Beat carino ma forse annoia un po', sicuramente non e una delle canzono che impressiona di più. 6/10

09. Gangsta B feat. Fa Sho (produced by Mike Dean)
Grandissima canzone, molto divertente. Yuk ci parla un po' di come vorrebbe e dovrebbe essere la sua bitch,il beat e il solito capolavoro di Mike Dean che basta ascoltare un paio di volte per adorare. 9,5/10

10. RAL Mafia feat. The Rap-A-Lot Family (produced by Mike Dean)
Anthem di 6 minuti e mezzo nel quale appaiono moltissimi artisti Rap-A-Lot. Da DMG a Scarface (che chiude il pezzo) agli Snypaz passando per i 5th Ward Boyz, i Face Mob, i Ghetto Twinz e altri ancora. Immaginate che bomba può essere, se poi ci mettete che Mike Dean non sbaglia un beat... 9,5/10

11. Sacrifice My Life feat. Kuirshan (produced by Mr. Lee)
Pezzo interessante, Yuk si rivolge a Dio per tutta la canzone e dimostra che quando ha voglia sa fare anche pezzi impegnati lasciando da parte anche le sue tematiche tradizionali. Il beat e molto tranquillo e crea un ottima atmosfera per una canzone di questo tipo. 7,5/10

12. Baller Mode (produced by Don Juan)
Yuk dedica questa canzone a tutti i ballers ma se l'avesse fatta con un beat diverso forse sarebbe uscita un po meglio.Infatti la nota dolente della canzone secondo me e proprio il beat che a mio avviso e abbastanza noioso e ripetitivo.Nonostante questo Yuk e sempre il solito manico al microfono. 6,5/10

13. Bumbell feat. Tech N9ne (produced by Mike Dean)
Beat cupo quanto basta per introdurci i due migliori artisti del Regime. E' sempre un piacere sentire Tech e Yuk reppare insieme e quando lo fanno bene come in questo pezzo ci si puo' solo stupire ad ogni ascolto. Se facessero un album insieme secondo me sarebbe una mazzata. 9/10

14. Secret Indictment (produced by Mike Dean)
Come ultima traccia dell'album Yukmouth ci riserva un anthem sulla Thug Life nel quale manda anche parecchie volte a quel paese la polizia. Il beat martella bene ed e condito da parecchi effetti sonori di mitragliate ed esplosioni che lo arricchiscono. Ottimo Outro. 8,5/10

Un album fondamentale per gli amanti della costa nostra, probabilmente anche il miglior lavoro solista di Yukmouth che spacca per tutto il CD in maniera esagerata. La maggior parte dei beat sono prodotti da Mike Dean che ha fatto veramente un lavoro fantastico. Se però ricercate anche liriche piuttosto impegnate potreste storcere il naso perché non sono le travi portanti del repertorio di Yuk. Insomma se vi piace il suo stile o il Gangsta Rap in generale comprate quest'album immediatamente perché è una boma.

VOTO: 10/10

di $Mr.Thug$