YUKMOUTH

Jerold Ellis Jr., detto Yukmouth, è nato e cresciuto nel 69 Village nella zona Est di Oakland, California. Al tempo quella zona era molto povera e malfamata. La criminalità e l'uso di droghe crebbe molto durante il "drug reign" di Felix Mitchell. Crescendo in queste condizioni in compagnia delle 2 sorelle,Yukmouth dormiva sul pianerottolo senza nemmeno mangiare. Quando ancora era molto giovane il padre,che faceva dentro e fuori dalla galera,gli parlo' di qualcosa riguardo ai colombiani e diede a Yuk dei soldi per supportare la sua famiglia. La madre di Yuk pur essendo in queste povere condizioni vedeva come unica via di scampo quella di drogarsi. Il padre di Yuk gli chiese se lui volesse andare a vivere con lui e Yuk accetto'. Suo padre insegno' a Yuk la 'street life' ed erano molto uniti.Nel 1986,quando Yuk aveva 10 anni,suo padre venne arrestato e lui non lo rivide piu' ; Venne preso in custodia dalla nonna,dove resto' per 6 anni.
Mentre Yuk frequentava la West Lake Jr. High School nel 1988 conobbe Numskull(il suo partner nei Luniz) che al tempo aveva una crew composta da 5 membri chiamata B.W.P. (Brothaz Wit Potential).Yuk si uni' al gruppo e imparo' a scrivere e rimare. Cosi' cominciarono a fare show ovunque potessero,specialmente a scuola durante i pranzi nella mensa. 4 membri della crew si staccarono e presero vie differenti ma Yuk e Numskull rimasero assieme come amici e come rappers.Non la presero seriamente all'inizio ma successe. Nel 1991 all'eta' di 15 anni Yuk fu spedito alla Juvenile Hall dopo anni passati a spacciare crack.Nello stesso anno Yuk prova per la prima volta a fumare erba.Nel 1992 dopo il rilascio Yuk era stanco di fare dentro e fuori dalla prigione così contattò Numskull e i 2 formarono i Luni-Tunz. I 2 furono partner del rapper Dru Down sul suo tape "Fools From The Streets". Furono presenti in 4 tracce tra cui Ice Cream Man che divenne una Hit Underground e in futuro materiale da copiare per Master P. Questa canzone raccontava la sinistra storia di uno spacciatore di cocaina. Nel 1993 la madre di Yuk morì in un incendio scoppiato nella casa di riabilitazione dove si trovava.Alla famiglia di Yuk venne dato 1/4 di milione di dollari come risarcimento danni.Successivamente grazie al tape con Dru Down i Luni Tunz firmarono per la Noo Trybe Records. Nel 1994 Dru Down rilasciò il suo album di debutto intitolato "Explicit Game" e i Luni Tunz,che avevano cambiato il nome in Luniz, erano presenti in 2 nuove tracce piu le altre 4 di "Fools From The Streets". L'anno seguente i Luniz rilasciano il singolo "I Got 5 On It" che venne registrato nel '94. Presumendo che sarebbe diventato una Hit della Bay Area i Luniz rimasero invece molto sorpresi quando il singolo esplose in tutti gli U.S.A. e diventò disco di platino. Il loro album di debutto fu uno degli album piu aspettati del 1995.Il successo del singolo "I Got 5 On It" aiutò l'album Operation Stackola ha raggiungere lo status di disco d'oro. Purtroppo prima che potesse vedere i successi di Yuk suo padre mori' di AIDS. La morte di entrambi i genitori toccò molto Yuk che comunque rimase forte. Registrare il secondo album non fu un lavoro facile ma nel 1997 Lunitik Muzik fu finalmente pronto. Dopo questo album i Luniz si presero una pausa come gruppo e Yuk si dedico' a registrare delle canzoni come artista solista. Casualmente J-Prince (CEO della Rap-A-Lot Records) passando dallo studio per visitare uno dei suoi artisti, Scarface, che stava registrando un album sentì alcune tracce di Yukmouth e rimanendone impressionato offrì a Yuk di firmare per la Rap-A-Lot e fare un album solista. Yuk rescisse il contratto con la Noo Trybe (con la quale ormai non andava più d'accoro) e cominciò a registrare per quello che sarebbe stato il suo primo (doppio) album da solista: Thugged Out - The Albulation, uscito nel 1999. Il primo singolo fu "Still Ballin" un tributo allo scomparso Tupac Shakur. Nel 2001 Yuk ritorna con un nuovo lavoro Thug Lord:The New Testament. Inoltre dopo 4 anni i Luniz ricominciarono a lavorare insieme per un nuovo progetto, "Oakland Blaze", purtroppo prima che venisse rilasciato divenne un bootleg e il progetto venne cancellato. Nell'estate 2002 usci Silver & Black,una versione riveduta e corretta di "Oakland Blaze", il singolo scelto fu "Oakland Riders". Pochi mesi dopo Yukmouth pubblica la compilation United Ghettos Of America Vol. 1 con featuring di gente come: Mac Dre, Outlawz, C-Bo, Numskull, Mac Minister, Young Noble e Monstah Ganja, e pubblica anche un DVD con lo stesso titolo. L'ultimo suo lavoro risale all'agosto 2003 e si chiama Godzilla,forse il suo lavoro migliore. L'anno seguente Yuk, insieme al suo amico C-Bo, forma il duo Thug Lordz e pubblica il disco N Thugz We Trust, sempre lo stesso anno viene rilasciato United Ghettos Of America Vol. 2. Nel 2005 il nome di Yuk circola spesso negli ambienti dell'Hip Hop a causa della sua beef con il celebre rapper The Game, i due si lanciarono diss a vicenda per mesi ma, dopo il litigio di The Game con la G-Unit, la beef venne chiusa.
Attualmente Yukmouth sta lavorando al suo prossimo album.

di $Mr.Thug$